lunedì 11 giugno 2012

ALCUNE NOVITA' IN LIBRERIA (14)

Rieccoci con le novità in libreria!
Questi sono mesi davvero ricchi di uscite letterarie e quando sabato sono andata in libreria - uscendone solo con  IL CONTE DI MONTECRISTO - non ho potuto non rimpiangere tanti degli acquisti che avrei voluto fare... ma che non ho fatto!

Eccone alcuni.

UN MONDO INNOCENTE
di Ami Sakurai

978-88-541-4294-7
Innocent world
Edizioni Newton Compton
Collana  Anagramma
160 pp
9.90 euro (cartaceo)
4.99 e-book
Uscita: 7 giugno 2012
Sinossi


La strada della perdizione può essere infinita. 
Così come la natura del desiderio e dell’amore. 

Ami non crede in niente, non spera in niente: a diciassette anni si prostituisce adescando i clienti su Internet. 

Il sesso con gli sconosciuti, per lei, non è un tabù, anzi è sempre stata una sua vivida fantasia. L’eccesso e la perversione sono le uniche armi che Ami ha per stare al mondo. 
La sua verginità, però, l’ha donata al fratello, Takuya. 
Tra i due, sebbene lui soffra dalla nascita di un ritardo cognitivo, esiste una passione segreta, un legame profondo e puro, vissuto come il ricongiungimento di due parti in un unico essere. Un legame morboso eppure ben più luminoso della perversa realtà di camere d’albergo e amanti senza nome a cui Ami non può e non vuole sottrarsi.

Un mondo innocente è il primo libro di Ami Sakurai pubblicato in Italia: principessa giapponese del disincanto, irrompe sulla scena con un racconto tagliente come la lama di un rasoio, in cui mette a nudo con feroce sincerità, insieme al corpo della protagonista, anche il suo cuore.
Giudizi sul libro e sulla sua autrice


«La scrittura di Ami Sakurai riflette la realtà dura e senza speranza delle adolescenti giapponesi di oggi. Sesso e violenza sono i modi in cui entrano dolorosamente in contatto col mondo […]. A dispetto di tutte le sindromi negative da società corrotta, la sua risposta è ancora positiva: sopravviverò.» - Chizuko Ueno, leader delle femministe giapponesi
«Una ragazza finalmente liberata dalle grinfie del suo stesso DNA. I piccoli passi di Ami sono, credo, passi da gigante per l’umanità.» -  Kiyoshi Kurosawa, regista di Cure


LEGGI UN ESTRATTO

L'autrice
Ami Sakurai si è fatta un nome in Giappone come giornalista controversa, grazie a una serie di reportage sugli incontri sessuali a pagamento (enjo kōsai) a Tokyo. Il pubblico ha accoltoUn mondo innocente con un misto di stupore e sconcerto: il romanzo ha comunque assicurato alla Sakurai un largo seguito di giovani donne che vedono in lei una con - testatrice dell’attuale concezione della femminilità nipponica.


IL RITORNO DEL GIOVANE PRINCIPE
di A.G. Roemmers

Edizioni Corbaccio
Collana Narratori
Traduzione di C. Marseguerra
120 pp
9.90 euro
Data: 24 maggio 2012
Sinossi

Il ritorno del giovane principe è un libro per tutti e per tutte le età. È una storia semplice e poetica che ho scritto con lo scopo di trasmettere le esperienze e le conoscenze di cui ho fatto tesoro nella mia vita. Per me la vita è una splendida opportunità di accrescimento spirituale in cui bisogna saper preservare l’innocenza di quando si era bambini e al tempo stesso chiedersi cosa si può fare contro le grandi ingiustizie, la sofferenza, il male nel mondo...
Questo piccolo libro, che ho scritto in un periodo buio, cerca di dare delle risposte. L’ho scritto per un ristretto gruppo di amici e di persone a me care, ma in seguito, grazie al loro entusiasmo, ho deciso di offrirlo a un pubblico più ampio. E la pronta risposta dei lettori mi ha confermato nella mia idea che fosse giusto condividere le esperienze che avevo vissuto e gli insegnamenti che ne avevo tratto. Il ritorno del giovane principe ha avuto il potere di trasformare la mia vita in un momento difficile e di traghettarmi verso un futuro più felice e mi auguro che possa allietare chiunque lo legga.»


L'autore
A.G. Roemmers è nato a Buenos Aires e ha compiuto i suoi studi a Madrid. Ha cominciato a scrivere da ragazzo, e ha pubblicato poesie che hanno vinto numerosi premi, fra cui il premio del Pen Club di Spagna e il premio Miguel Hernández. Ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti per meriti culturali dal governo della città di Buenos Aires e dalla Camera dei deputati argentina. Attualmente è vicepresidente della Fondazione argentina per la poesia, Presidente onorario dell'Associazione americana di poesia ed è stato nominato Embajador de las Letras Argentinas dalla Società argentina degli scrittori. Alejandro Roemmers ha saputo coniugare la sua attività di industriale, che lo ha fatto viaggiare in tutto il mondo, con la sua più profonda vocazione per la scrittura, di cui è espressioe Il ritorno del giovane principe, pubblicato in quindici lingue, un romanzo spirituale che affronta tematiche universali e profondamente umane, tese alla riconquista di valori che la nostra epoca ha smarrito.
IL SEGRETO DELL'ULTIMA ESTATE
di John Harding
Edizioni Garzanti
Collana Narratori moderni
Traduzione di S. Lauzi
352 pp
9.90 euro
Uscita: 7 giugno 2012
 Sinossi

I regali di Natale non sono davvero la specialità di Nick: per quanto si sforzi, non sceglie mai quello adatto. E la casa dei suoi anziani genitori è piena di forni a microonde inutilizzati e videoregistratori impolverati. 
Ma quest'anno è diverso.
Quest'anno Nick, nonostante il parere contrario della moglie Laura, ha preso una solenne decisione che è convinto renderà tutti felici: portare l'intera famiglia in vacanza al mare. 
E dove se non nell'isola di Malta, il ricordo più bello di suo padre, che vi ha trascorso alcuni mesi nella sua giovinezza, durante la guerra? 
Ma quello che sembra essere un colpo di genio si rivela una pessima idea. 
Perché Malta non è solo il più bel ricordo del padre di Nick, è anche il luogo in cui l'uomo custodisce un enorme segreto. 
Un segreto che si chiama Anthony, una persona che Nick non conosce, ma che condivide con lui lo stesso patrimonio genetico.
 Il padre di Nick ha nascosto per anni il frutto dell'amore fugace con una bellissima ragazza del posto. Ma adesso non è più possibile tacere, è venuto il momento di tornare in quell'isola sperduta nel Mediterraneo e recuperare quella parte dimenticata della famiglia. I quindici giorni di vacanza si trasformano così in un viaggio rocambolesco, perché Nick deve gestire una moglie con un orologio biologico scalpitante, una madre in soprappeso convinta di essere una leggiadra silfide e un padre anziano che a volte dimentica non solo dove si trova, ma anche in che decennio.
 Farsi strada tra i sentieri nebbiosi della memoria del genitore è l'unico modo per Nick di salvare l'intera famiglia dal disastro…

Giudizi

«Trabocca di amore e umanità.» - «The Times»
«Un romanzo che ha il grande dono di aprirci il cuore.» - «The Daily Mail»

«Una commedia agrodolce in cui vi troverete a ridere tra le lacrime.» «Woman's Own»


L'autore
John Harding è nato nel 1951 nella regione di Ely, nell'Est dell'Inghilterra, e ha studiato a Oxford. Ha lavorato dapprima come giornalista, poi come editor, prima di diventare uno scrittore. Vive a Richmond con la moglie e i due figli. Con Garzanti ha pubblicato il bestseller La biblioteca dei libri proibiti.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...