martedì 28 agosto 2012

Wishlist (12): I LIBRI CHE VORREI....: IL SEGRETO, di S. Barry



Appuntamento con la "sospirosa rubrica" I LIBRI CHE VORREI!!!
Ho notato questo romanzo, la cui trama mi ha molto colpita!

IL SEGRETO
di Sebastian Barry

Il Segreto
Ed. Bompiani
Collana Letteratura straniera
400 pp
18.50 euro
2010
Sinossi

Un caso di follia. Roseanne McNulty è chiusa in manicomio da molti decenni, impegnata a redigere meticolosamente e in assoluta clandestinità i suoi diari. 
Roseanne ci racconta di una vita avventurosa: sposata e poi ripudiata a causa di un breve incontro con un ribelle conosciuto durante la guerra civile irlandese, Roseanne vive del poco che le resta. 
A interrompere la sua solitudine, una notte d’amore in cui viene concepito suo figlio
Poi più nulla nei suoi ricordi, solo le mura scrostate di quel fantasmatico e sinistro manicomio. 
Anche il dottor Greene, lo psichiatra che ha in cura da trent’anni Roseanne, affida alla scrittura di un diario le sue considerazioni sulla propria esistenza e su quella strana paziente, sempre più convinto che il suo internamento celi ben altri misteri. 
E sarà proprio la rivelazione del segreto custodito da anni nella memoria di Roseanne a sconvolgere la sua vita e quella del dottor Greene. 
Il segreto è un romanzo che appassiona e avvince, fa correre il lettore sul filo di lama che separa la cattiveria degli uomini e il loro insopprimibile bisogno di verità; la luce della scienza e le oscure profondità dell'anima; la normalità e la follia. 
Un romanzo pluripremiato: vincitore del Costa Novel of the Year Award e del Costa Book of the Year Award. Finalista al Man Booker Prize e al Los Angeles Times Book Award. Vincitore del Hughes & Hughes Irish Novel of the Year e del Tubridy Show Listeners’ Choice Award.

GIUDIZI:
“Bello, Il segreto risplende della luminosità misteriosa
di una fiaba moderna.”
Irish Times

“La più vivida creazione letteraria dell’anno,
una storia avvolgente e tridimensionale.”
Sunday Telegraph

“Le vite raccontate in questo romanzo
sono reinventate
in un linguaggio di incomparabile bellezza...
la lingua di Sebastian Barry è come una canzone.”
The New York Times 

L'Autore.
Sebastian Barry è nato a Dublino nel 1955, figlio dell’attrice irlandese Joan O’Hara. Ha studiato al Trinity College. Ha ricoperto varie cariche accademiche, tra cui la Honour Fellowship in Scrittura all’Università dell’Iowa, e quella di Writer Fellow presso il Trinity College. È drammaturgo, romanziere e poeta. Anche il suo romanzo del 2005A Long Long Way è stato finalista al Man Booker Prize.


2 commenti:

  1. Non lo conoscevo, ma mi incuriosisce molto! Grazie, lo aggiungo anch'io in wishlist!

    RispondiElimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...