giovedì 21 agosto 2014

Frammenti di lettere d'amore (da Pablo ad Albertina)



Ed ecco un frammentino delle parole d'amore contenute nelle lettere che il poeta Pablo Neruda ha inviato, in giovinezza, alla sua amata Albertina Rosa.

"Tu non sai... quanto ti amo. Mi sei più necessaria del pane, dell'acqua. Cosa importa l'opinione degli altri? io non posso spiegarti tutto. Forse non avrò neanche bisogno di spiegartelo, per farmi capire. Se mi ami ancora, a cosa servono le spiegazioni?"

kiss

"Ah se sapessi, mia amata donnina, il desiderio folle che ho di averti qui, vicino a me, di abbracciarti con abbracci più lunghi di questi tre mesi, di mangiarti di baci più immensi di questa assenza. Pensa a me, mia bella..., e non dimenticare che sei nel mio cuore".

Purtroppo è l'ultimo post della giornata, non riuscirò ad avere la connessione fino a domani! :=)

BUON GIOVEDì!!!

2 commenti:

  1. Ehy Angela ^^ Ti ho lasciato un premiuccio qui: http://neversaybook.blogspot.it/2014/08/the-very-inspiring-blogger-award.html
    Il pezzettino di Pablo Neruda lo conoescevo già... devo dire che è proprio significativo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, cara, passo a vedere subito!!!

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...