mercoledì 20 agosto 2014

TWEET FOR A READ: IL SEGNALIBRO CHE TI RICORDA DI LEGGERE... CINGUETTANDO!!



tweet for a read
Vi capita mai che, pur essendo sempre stati dei buoni e assidui lettori, l'avvento via via più diffuso di Internet e dei social network nella nostra vita quotidiana, vi distragga troppo spesso, togliendo tempo alle vostre letture?

Ebbene, se vi siete accorti di avere questo "problema", non preoccupatevi: gli stessi social network possono venirvi in aiuto, ricordandovi di lasciare il pc/tablet/smartphone ecc... con il quale state smanettando da troppi minuti e aprire nuovamente il romanzo che riposa, annoiato e dimenticato, sul vostro comodino!
Ed in particolare, la Penguin ha pensato per i suoi lettori ad un segnalibro davvero singolare - un promemoria - che si serve proprio di Twitter!!

Si chiama Tweet for a Read ed è un sistema che a molti potrebbe apparire.... inquietante!
Quei lettori che acquistano libri su Penguin insieme a questo speciale segnalibro e che si saranno registrati tramite l'apposito QR code, potranno usufruire di questo "dispositivo", dotato di un sensore che capta la luce, per cui se il libro associato al segnalibro intelligente resta per troppo tempo al buio - perchè non lo state aprendo e leggendo da più di una settimana!! - un timer integrato lo segnalerà tramite wi-fi alla rete. 

In che modo il lettore peccatore verrà rimproverato e sgamato dal tweet di promemoria?

La Penguin permette ai suoi lettori di scegliere  da chi farsi ammonire e l'autore scelto provvederà a contattarvi su Twitter con una citazione o una frase tratta dal libro per invogliarvi a riprenderlo!!

Insomma, se incappate nell'errore di trascurare per troppi giorni la vostra lettura del momento per stare su Twitter a cinguettare.., potrebbe giungervi un twitter  che vi esorta a prendere in mano il libro - che sta morendo in solitudine - perchè vi sta aspettando con qualche colpo di scena!


CHE NE PENSATE DI QUESTA GENIALATA?

2 commenti:

  1. Non mi piace! Se lasciassi un libro in lettura, abbandonato per più giorni, vuol dire che non lo trovo interessante. Non mi piacerebbe essere controllata, sono per la lettura libera e felice:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahaha condivido!! adesso non si può più neppure decidere se mollare un libro o anche solo leggerlo a rilento..
      un'ennesima dimostrazione del fatto che in quest'era globale ci vogliono controllare davvero tutto.... >_<

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...