sabato 17 maggio 2014

Dietro le pagine di: SOLO UNA VOLTA NELLA VITA di Timothy Lewis


Il libro di cui oggi sbirceremo il "dietro le pagine" è in arrivo a giugno:

SOLO UNA VOLTA NELLA VITA
di Timothy Lewis


Ed. Giunti
Trad. C. Baffa
304 pp
14.90 euro
USCITA 4 GIUGNO
2014

E' possibile incontrare il vero amore e

 tenerselo stretto per tutta la vita? 
Qual è il segreto di una coppia che dura per sempre?

Trama

2006: Adam, agente immobiliare trentottenne, è appena stato piantato dalla moglie dopo un matrimonio durato 12 anni. 
Poche righe telegrafiche: non ti amo più. Vuoi sapere se c'è un altro? Sì, c'è un altro. Non tormentiamoci oltre, ti voglio bene, prendi la tua strada. 
Adam è inconsolabile, ma di lì a poco trova in una casa che deve mettere in vendita un plico di cartoline d'amore. Tutte scritte di venerdì. Ogni venerdì per sessant'anni. 
Adam decide di mettersi sulle tracce dei due innamorati, Huck e Gabe, per scoprire il segreto che fa vivere l'amore tra due persone per sempre. 1926: un giorno, mentre sta lavorando al banco del pesce, Gabe vede per la prima volta Pearl Huckabee (Huck). 
Bastano pochi istanti per capire che quell'incontro non è casuale. 
17262109
,
Ma ritrovarla non sarà così semplice. 
Dopo un mese di ricerche i due si incrociano sul tram e trascorrono il loro primo giorno perfetto insieme: l'atmosfera è magica, l'attrazione palpabile e l'intimità immediata. Huck e Gabe sono in grado di svelarsi completamente, raccontandosi i più intimi segreti. 
Nonostante Huck sia già fidanzata, da quel momento, ogni venerdì, Gabe scriverà una cartolina d'amore alla sua "forever girl", sfidando tutto quello che la vita ha in serbo per loro...

L'autore. 
Timothy Lewis è uno scrittore e sceneggiatore americano, e per questo romanzo si è ispirato alle cartoline che suo zio e sua zia si sono scritti per tanti anni. Vive in Texas.





Ciò che leggiamo spesso è frutto della fantasia dell'Autore ma altre volte quest'ultimo trae ispirazione da storie/situazioni/persone reali, di cui ha avuto conoscenza diretta o indiretta.

La rubrica "Dietro le pagine" prende nome e idea da una presente nel blog "Itching for books" e cercherà di rispondere (cercherò di darle una cadenza settimanale, sempre in base alle piccole ricerchine che riuscirò a fare) a questa curiosità: Cosa si nasconde dietro le pagine di un libro? Qual è stata la fonte di ispirazione?".

Timothy Lewis sa di avere una bella storia d'amore tra le mani quando ne ha vista una con i suoi occhi.
E così è andata per "Friday Forever" (Solo una volta nella vita): stava per gettar via delle cose presenti in casa dei prozii Bob e Jewe, quando si è accorto di un album fotografico, nel quale c'erano centinaia di cartoline, ognuno con una poesia, scritte da zio bob, inviate da lui alla moglie ogni settimana, e la moglie le aveva conservate tutte!
Quella storia d'amore nella vita reale è divenuta quindi la base per il primo libro di Lewis "Forever Friday".

Bob e Jewel erano soliti andare a trovare la famiglia di Timothy, quando lui era piccolo; sua madre si è presa cura dei loro affari per diverso tempo, nel modo in cui essi le avevano chiesto.
Non hanno mai avuto figli e vivevano a Houston dove bob era un contabile per una compagnia petrolifera e lei era una maestra di scuola.

L'idea di utilizzare la dolce storia d'amore degli zii (che da sola non sarebbe stata sufficiente per scrivere un romanzo), venne all'Autore quando un suo amico lo aveva chiamato per dirgli che sua moglie lo aveva appena lasciato e che lui non credeva più nell'amore coniugale.
E allora ho pensato di creare la mia storia, con il proprietario di un'agenzia di vendita immobiliare che trova delle cartoline con poesie d'amore, che lo trasportano indietro nel tempo nella storia d'amore tra Huck Huckabee e Gabe Alexander.

Per quanto riguarda la cover scelta (l'originale, chiaramente), essa  ritrae una delle cartoline usate da zio Bob; la prima la inviò tra il 1926 e il 1927, ed era una Gilt Edge Postcard, che però fu creata anni prima, nel 1900; questo ha fatto pensare a Timothy che lo zio l'avesse cercata volutamente
perché cercava l'immagine perfetta. Inoltre, l'anniversario di matrimonio dello scrittore e la moglie è il 4 Settembre e, nella ricerca del passato di Bob e Jewel, ha scoperto che anche il loro anniversario cadeva il 4 settembre.
tutte questo materiale, in mano a un romanticone come lui dichiara di essere, non poteva non sfociare in una storia altrettanto dolce e romantica!!

http://www.novelcrossing.com/

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...