martedì 6 maggio 2014

PROSSIMAMENTE...: ISTRUZIONI PER UN'ONDATA DI CALDO - IL PRIMO ULTIMO BACIO



Ed ecco qualche anteprima del 29 maggio...:

ISTRUZIONI PER UN'ONDATA DI CALDO
di Maggie O'Farrell


Ed. Guanda
USCITA 29 MAGGIO
2014
Trama

È il luglio del 1976 e una straordinaria ondata di caldo avviluppa Londra. Non piove da mesi, i giardini sono invasi dagli afidi e l’acqua è razionata.
Nella casa di Greta e Robert, due coniugi irlandesi di mezza età da tempo trapiantati in Inghilterra, è una mattina come tante. Robert esce a comprare il giornale, ma non fa più ritorno.
La moglie non ci mette molto a scoprire che l’uomo ha preso con sé il passaporto e parecchio denaro.
Ma dove è andato?
La scomparsa del padre riporta a casa i tre figli, ormai lontani, ognuno alle prese con i suoi problemi.
Michael Francis, il maggiore, sta attraversando una profonda crisi matrimoniale ed è sull’orlo del divorzio; Monica, la secondogenita, vive nella campagna inglese con il nuovo marito e le figlie di lui, che la detestano; e Aoife, la minore, che è sempre stata la più ribelle, si è trasferita a New York dopo una violenta lite con la sorella, alla ricerca di un difficile riscatto professionale e di una nuova vita.
Mentre si susseguono le ipotesi su dove sia andato Robert, i tre figli non sanno che la madre nasconde un segreto che potrebbe spiegare tutto...
Questo incontro «forzato» sarà l’occasione per confrontarsi su quello che è stato, riconsiderare il presente e i rapporti che veramente contano.

17974343
.
Intrecciando le voci dei protagonisti, con una narrazione quasi cinematografica, potente e delicata allo stesso tempo, Maggie O’Farrell porta il lettore nel cuore della storia, nel punto preciso dove sono nati i rancori, le gelosie e il grande affetto che, nonostante tutto, alla fine troverà la via per superare conflitti e acredini.

L'autrice.
Maggie O’Farrell, nata in Irlanda del Nord nel 1972 e cresciuta tra il Galles e la Scozia, vive attualmente a Londra. I suoi romanzi hanno vinto diversi premi, tra cui il Betty Trask Award e il Somerset Maugham Award. Per "La mano che teneva la mia" le è stato conferito il prestigioso Costa Book Award for Fiction 2010. Selezionato da Amazon tra i migliori dieci romanzi del 2010 per la lista “Best Books of the year...so far”, il romanzo è già stato pubblicato con successo in Inghilterra, Franciae Germania e i diritti sono stati venduti in altri sette Paesi.


LA PRIMA COSA CHE GUARDO
di Gregoire Delacourt


d. Salani
Trad. R. Fedriga
USCITA 29 MAGGIO
2014
Dopo Le cose che non ho, il nuovo atteso romanzo di Grégoire Delacourt

«Come nelle Cose che non ho, l’autore mette in scena persone semplici e distribuisce pensieri profondi lì dove altri si fermerebbero alle apparenze»
Le Figaro Littéraire

Trama

Cosa siamo disposti a perdere per amare davvero qualcuno?
Che peso ha la bellezza nella vita e quanto siamo capaci di accettarci per quello che siamo davvero?
Un romanzo pieno di tenerezza e di commozione sull’innamoramento e sulle apparenze che ingannano.
Una parabola che parla dell’identità, della vanità dell’apparire, della difficoltà di costruire una relazione sincera tra due esseri umani e del destino che rovescia tutto senza preavviso.

Il 15 settembre 2010 Arthur Dreyfuss, vent’anni, meccanico, in maglietta e mutande è seduto sul divano di casa sua e sta guardando una puntata dei Soprano quando suonano alla porta. è Scarlett Johansson. Ha ventisei anni e ha bisogno di qualcosa. Arthur, naturalmente, s’innamora.

E l'ultima di oggi è prevista per il 5 giugno!!

IL PRIMO ULTIMO BACIO
di Ali Harris


EDITRICE NORD
16.40 euro
USCITA 5 GIUGNO
2014

Trama

Quando arriva il momento in cui si capisce di essere innamorati? Per alcuni, mai.
Per altri, troppo tardi, l’attimo successivo alla fine di una storia. Per i più fortunati, invece, è come una rivelazione improvvisa, provocata da uno sguardo, da un gesto premuroso, da una frase sussurrata all’orecchio.
Per Molly, la rivelazione è arrivata grazie a un bacio: quello che, tanto tempo fa, Ryan Cooper le ha dato in mezzo a una pista da ballo.
È stato quel bacio incerto a farle intuire che, dietro la corazza da spaccone arrogante, si celava un ragazzo vulnerabile e generoso.
Eppure Molly ha dovuto attendere il «vero bacio» – quello che lui le ha dato mentre erano in vacanza a Ibiza – per convincersi di aver trovato la sua anima gemella.
Fino ad allora, aveva temuto che, prima o poi, le loro differenze li avrebbero divisi: lei voleva vivere a Londra, Ryan fuori città; a lei piaceva trascorrere i weekend tra musei e mostre d’arte, a lui in compagnia degli amici allo stadio e al pub. Nonostante le incomprensioni, però, nei loro cuori aveva ormai messo radici un amore profondo, sincero, assoluto.
Un amore suggellato dal «bacio del finché morte non vi separi»…
11521304
-
Adesso, cinque anni dopo il matrimonio, Molly sta cercando un modo per andare avanti senza Ryan.
Ma non è possibile se nella sua mente si affollano i ricordi di tutti i baci che si sono scambiati e, soprattutto, dei tanti che si sono negati.
E, mentre chiude gli scatoloni per il trasloco, Molly continua a chiedersi cosa avrebbe fatto di diverso se avesse saputo che quel bacio rubato sulla spiaggia di Ibiza sarebbe stato il primo degli ultimi baci e l’inizio di un lungo, meraviglioso addio; se già allora si fosse resa conto che sarebbe arrivato il giorno in cui, di baci, a lei Ryan non ne avrebbe dati più…

L'autrice.
Ali Harris è una giornalista che ha scritto per anni per una rivista; cresciuta a Norfolk, è poi andata a Londra, dopo anni di vita ha cominciato a fare la cameriera; nel tempo libero ha cominciato a scrivere.


Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...