mercoledì 14 ottobre 2015

Frammenti di "Sette diavoli"



Brevi passaggi di "Sette diavoli" di Marco Archetti - RECENSIONE.

"Adesso, finalmente, so la verità.
E la verità è che la fortuna... non dura per sempre. 
Dura un attimo, dura un niente. 
Poi torna a prevalere il destino, il gran farabutto.
Si può fare e disfare ma non cambiare quel che la sorte ha deciso per te.
Si combatte, si lotta, si crede. 
Ma alla fine la batteria si scarica e l'uomo si arrende.
Soprattutto ci si illude. Si grida la propria rabbia, si balbetta la propria versione."



"Con lui sto bene.
E quando dico bene, intendo bene. E se sto bene, io dimentico ogni cosa.
E' così che si risorge, no? Ti svegli una mattina e comincia la vita che non immaginavi."

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...