giovedì 12 luglio 2012

IN LIBRERIA: "Virginia", "Verso un'altra estate", "Il segreto della foresta perduta"




Ecco alcune novità che hanno catturato la mia attenzione!
Il primo libro ha come protagonista un personaggio molto famoso e per me affascinante, misterioso: la monaca di Monza!

Virginia
Ed. Leone
Collana Orme
160 pp
9 euro
Data uscita: 11 luglio 2012
VIRGINIA
di Claudia Ryan

Sinossi

Marianna de Leyva, suor Virginia, rinchiusa da anni in una cella senza porta e finestre e con una Bibbia come sola consolazione, per non impazzire si racconta ad alta voce la sua vita.
Il presente da sepolta viva, le mani di un’altra suora che attraverso lo sportello quando le vengono consegnati il pane e l’acqua come solo contatto con il mondo, e i ricordi del passato, l'infanzia agiata, il matrimonio sfumato prima di realizzarsi e l'imposizione della vita monastica.
Poi l'incontro con Gianpaolo Osio e il divampare di una passione irrefrenabile e proibita che condurrà lei alla reclusione e lui al supplizio.


Verso un'altra estate
Ed. Neri Pozza
Collana Biblioteca
238 pp
12 euro
Data uscita: 12 luglio 2012
VERSO UN'ALTRA ESTATE
di Janet Frame

Sinossi

Grace Cleave ha trent'anni, vive a Londra e, fatta eccezione per qualche mese di adulterio con un sedicente scrittore americano, non è mai stata sposata. 
I capelli, che un tempo le fiammeggiavano fulvi al sole dell'emisfero australe (Grace viene dalla Nuova Zelanda), sono ora così sbiaditi da aver preso il colore della polvere. 
L'ispirazione anche sembra irrimediabilmente svanita.
 Il romanzo che stava scrivendo, interrotto com'è tra la seconda e la terza parte, rischia di diventare un vero e proprio "figlio adottivo del silenzio". 
Il fatto è che qualcosa si è intromesso sul gozzo del romanzo e sulla sua vita. 
Qualcosa di minaccioso e allettante insieme, annunciato dalle soavi parole di una cartolina postale affrancata con cura: "Sig.na Grace Cleave: Sa che la temperatura qui a Relham è superiore di zero virgola quindici gradi rispetto a quella di Londra? Venga a scaldarsi! Philip Thirkettle". 
Philip Thirkettle ha l'aspetto pulito, assorto, tipico degli intellettuali inglesi. 
Gesticola con prontezza, è entusiasta e vivace. 
È venuto a trovarla per un'intervista il giorno in cui Grace si è messa la gonna azzurra a quadri e il cardigan sintetico azzurro con la scollatura sul davanti e si è tirata via un paio di peli tra i seni, nel caso si vedessero quando si chinava. 
Philip, però, mirava alla sua mente. 
Non sapeva che nessuno, con la conversazione, può raggiungere la mente di Grace Cleave.

L'autrice.
Insieme a Katherine Mansfield, che l'ha preceduta, Janet Frame (1924-2004) è la scrittrice neozelandese più nota, e una delle maggiori autrici della seconda metà del Novecento, proposta almeno due volte per il Premio Nobel.
Tra i suoi libri apparsi in italiano figurano La leggenda del Fiore della Memoria, La laguna e altre storie,Giardini profumati per i ciechi, Gridano i gufi, Dentro il muro, Volti nell'acqua.


Il segreto della foresta perduta
The Secret Chamber
Ed. Newton Compton
Collana Nuova Narrativa Newton
Trad. di A. Masi
336 pp
12.90 euro
Data uscita: 12 luglio 2012
IL SEGRETO DELLA FORESTA PERDUTA
di Patrick Woodhead

Sinossi

È quasi impossibile sopravvivere nelle impenetrabili foreste del Congo, quelle che l'esploratore Henry Morton Stanley chiamava "il cuore nero dell'Africa"
Ma quando lo scalatore Luca Matthews riceve la notizia che un suo vecchio amico, un medico inglese di nome Joshua, è scomparso mentre attraversava la foresta dell'Ituri, accetta la sfida e decide di andare a cercarlo. 
E così Luca lascia l'Himalaya, sulle cui vette innevate ha perso recentemente il suo migliore amico, e parte per il Congo, uno dei luoghi più pericolosi del pianeta. 
Accompagnato dall'affascinante e coraggiosa Beatrice Makuru, pilota e tecnico minerario, scoprirà che in quella foresta viene estratto un minerale preziosissimo per l'economia globale e che forti interessi ruotano attorno a quel luogo selvaggio, apparentemente dimenticato da tutti. 
Durante il loro avventuroso viaggio, Luca e Beatrice verranno a conoscenza, loro malgrado, di un segreto inquietante, capace di scuotere nel profondo le fondamenta dell'intero mondo civilizzato...


L'autore.
Patrick Woodhead, scrittore ed esploratore britannico, ha scalato montagne ancora inviolate in Kirghizistan, Tibet e Antartide, e ha attraversato in kayak regioni inesplorate dell’Amazzonia. Ha fatto parte della squadra, la più giovane al mondo, che nel 2002 ha raggiunto il Polo Sud e ha guidato la prima traversata dell’Antartide da est a ovest. È il fondatore della White Desert, un’agenzia che organizza viaggi d’avventura in Antartide. Vive tra Londra e il Sudafrica con la sua famiglia. 





Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...