venerdì 13 luglio 2012

DAL 19 LUGLIO: L'ANGELO NERO (M. Jungestedt)



Prossimo arrivo in casa Piemme....

L'ANGELO NERO
di Mari Jungstedt
Ed. Piemme
Linea Rossa
320 pp
15.50 euro
Uscita: luglio 2012
Sinossi

A Visby, sull'isola svedese di Gotland, si inaugura l'apertura del nuovo teatro dell'opera.
Qualche ora più tardi il corpo di Viktor Algàrd, l'organizzatore dell'evento, viene ritrovato nel vano di un ascensore di servizio. Avvelenamento da cianuro, la causa della morte.
L'indagine dell'ispettore Andres Knutas si concentra sugli affari della vittima, proprietaria di un noto locale notturno, ma non ne trascura la vita privata, turbolenta a causa di un'amante e un divorzio in atto.
Tra le pieghe di questo caso si insinua ben presto il dramma di un bambino trascurato, umiliato e condannato all'infelicità da una madre egoista e possessiva.
Toccherà a Knutas individuare il filo rosso che lega le due vicende, e scoprire quanto possa essere sottile il confine tra il legittimo desiderio di giustizia e la crudele vendetta.
Una storia dai risvolti inquietanti e di grande tensione psicologica, sullo sfondo di una società che scherma i suoi mali dietro un'apparenza di normalità e la suggestione di paesaggi mozzafiato.

L'autrice
Mari Jungstedt  è nata a Stoccolma, dove vive tuttora con il marito. Giornalista televisiva e radiofonica per una famosa emittente svedese, è autrice di diversi thriller, tutti ambientati nell’isola di Gotland, dove lei stessa ama trascorrere l’estate. Spesso paragonata dalla critica a Henning Mankell, dai suoi libri, pubblicati in venti paesi, è stata tratta una serie televisiva seguitissima in Svezia.In questa dolce estate (Piemme, 2011) è stato n°1 nelle classifiche scandinave e ha venduto oltre un milione di copie. L’angelo nero ne ha replicato il successo.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...