giovedì 26 luglio 2012

Frammenti di libri...(8)



horizon
Nel fondo della sua anima, Emma aspettava che qualche cosa accadesse. 
Come i marinai in pericolo, volgeva gli occhi disperata sulla solitudine 
della sua vita e cercava, lontano, una vela bianca tra le brume dell'orizzonte. 
Non sapeva che cosa l'aspettasse, quale vento avrebbe spinto quelle vele fino a lei, 
su quale riva l'avrebbe portata, né sapeva se sarebbe stata una scialuppa 
o un vascello a tre ponti, carico di angosce o pieno di felicità fino ai bordi. 

tratto da MADAME BOVARY, di G. Flaubert.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...