venerdì 27 luglio 2012

Lo spacciatore di carne: il libro del leader dei Negramaro




Sono molti gli artisti appartenenti al mondo dello spettacolo (cinema, tv, musica...)che si danno alla scrittura non solo di testi di canzoni, ma anche di libri; molti scelgono di esprimere tutta la propria vena narrativa nel genere noir, giallo.
Ad, esempio, di Giorgio Faletti, pur non avendo personalmente letto nulla, ho sempre sentito pareri alquanto positivi, quindi credo che presto o tardi, quando il mio portafogli starà meglio (??????????),  mi riserverò il diritto-piacere di procurarmi la sua bibliografia.
Ma non è di Faletti che voglio parlare in questo post ^_^, bensì di un cantante molto popolare, apprezzato in particolare da una fascia giovane: Giuliano Sangiorgi, il cantante del gruppo rock salentino Negramaro.

Ecco il suo libro, di prossima uscita; prossima,...., a settembre!! :P

LO SPACCIATORE DI CARNE

Lo spacciatore di carne
Ed. Einaudi
Collana Stile libero Blog
180 pp
16 euro
Uscita: Settembre (?)
Sinossi

Un universitario pugliese trapiantato a Bologna narra la storia della propria pazzia. 
Il ricordo traumatico del primo animale ucciso dal padre macellaio, la vista del sangue che cola dalle carcasse appese ai ganci del negozio paterno, il viaggio in treno verso l'università e l'incontro con Stella, una ragazza appassionata di morsi e golosa di sangue, di cui si innamora all'istante in modo assoluto. 
La vita degli studenti fuori sede prosegue. 
Biblioteca, esami, spaccio sotto casa. 
E  ogni settimana tagli di carne pregiata ricevuti dal padre per far colpo sui coinquilini. 
Ma quando Stella lo tradisce, il protagonista sprofonda nell'ossessione. 
Inizia a spacciare banconote di carne, come fosse droga. 
Un canto violento e commovente in cui sangue, sacro e droga si confondono in un unico grido d'amore e follia.

2 commenti:

  1. Questo lo sto aspettando con ansia!! Mi intriga molto!!

    RispondiElimina
  2. DAVVERO?
    diciamo che, pur piacendomi il genere, tutto sto macello di carne, sangue ecc.... mi fa un pò .... "effetto" sullo stomaco ^_^ ma magari la storia è intrigante ed è scritta bene!! :)))

    RispondiElimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...