mercoledì 24 settembre 2014

Cito e canto... OCCHI NERI



Mi ha colpito questo passaggio tratto da "Scarpette bianche" (Claudio Tarani), cui assocerò una canzone di una cantante italiana bravissima..

L'ho letto sul sito 10righedailibri.

Ci sono occhi che guardano l'anima.Pozzi profondi come canali oscuri, che portano in superficie una sofferenza troppo grande per essere raccontata.Abbandono! Abbandono, certo, ma non solo. La privazione di una vita normale - ma cos'é una vita normale quando tutto intorno impera la follia?Ci sono occhi che guardano al cielo ma non vedono le stelle, perché qualcuno le ha rubate prima del sorgere del sole. Un sole che non ha calore, per certi occhi; non ha il permesso di scaldare i sentimenti.Un sole che non riesce a entrare in corridoi troppo larghi e troppo freddi, come l'ego di chi governa certi luoghi ameni.Ci sono occhi che hanno visto la cattiveria travestita da bontà, la ferocia dietro un falso sorriso, la violenza dietro una mano aperta a mo' di carezza.
Canzone associata?

"Occhi Neri"
Fiorella Mannoia



Occhi neri occhi neri 
assoluti e sinceri 
occhi amati e sognati 
occhi desiderati 
La bellezza è cattiva 
la mia strada non ci arriva 
e il mio amore non sa perché 
Occhi neri e distanti 
calamita e diamanti 
occhi belli e impazienti 
due sparvieri vibranti 
Che ti lasciano muto 
tramortito, seduto 
e non riesci a capire perché 
Occhi senza ritorno se ne va un altro giorno 
occhi senza parole io li guardo passare 
finirà questa neve questo inverno sarà breve 
e il coraggio magari verrà 
Occhi neri occhi neri 
assoluti e sinceri 
occhi attesi e cercati 
occhi sconsiderati 
La bellezza è cattiva 
la mia mano non ci arriva 
ed io ancora non so bene perché 
Occhi senza ritorno è arrivato il mio giorno 
occhi senza parole io non so più aspettare 
scioglierò questa neve questo aprile sarà breve 
e il mio amore lo ricorderà 
Scioglierò questa neve il dolore sarà lieve 
e il mio amore lo ricorderà 
Scioglierò questa neve il dolore sarà lieve 
e il mio amore mi ringrazierà

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...