martedì 31 luglio 2012

Novità in libreria: LA COSA MECCANICA - IL GIOCO DEGLI OCCHI



La cosa meccanica
Ed. Robin
Collana I libri da scoprire
224 pp
13 euro
26 luglio 2012
LA COSA MECCANICA
di Mario Lagostina

Trama
Carlo è un ragazzo solo e svogliato che lavora sei mesi sì e sei no.
Vive in una casettina striminzita attaccata alla montagna ai margini del paese, proprio come lui è attaccato ai margini del mondo. 
L'unico scopo della sua vita è rincorrere una stranezza meccanica che circola di notte nel bosco sopra casa sua. Ada è una giovane donna che lavora nella biblioteca del paese. 
Abita la casa dei suoi sogni, conquistata con pazienza e sacrifici, insieme al marito Nicola e alla figlia piccola. 
Ada è triste, non sta bene con l'uomo che ha sposato, e quella casa tanto bella è diventata col tempo come un coltello nella schiena. 
Decide di lasciare il marito, uomo testardo e violento, la casa, bella e vuota, per aver la possibilità di ricominciare tutto da capo. Si ritrova sola con la figlia, spaventata, senza niente oltre la paura. 
Carlo intanto va a caccia di quella cosa meccanica che sembra un tagliaerba con le gambe. 
Non sa come fare per catturarla, sente di doverlo fare, come se fosse costretto dall'ultimo residuo di dignità rimastagli, ma non c'è verso di prenderla. 
Anche Nicola non si rassegna. Spia la ex moglie, ingaggia due delinquenti squilibrati, che si fanno chiamare Pinco e Pallino, per tenerla d'occhio e tormentarla. 
Ada ha bisogno d'aiuto e solo Carlo saprà darglielo, perseverando nella sua folle caccia alla cosa meccanica.

Wishlist (12): I LIBRI CHE VORREI....: LA BAMBINA CHE AMAVA TOM GORDON - FESTA DI NOZZE




Eh, la rubrica I LIBRI CHE VORREI è sempre sospirata, perchè sono davvero tanti i libri che, nel corso del tempo, mi attirano e vorrei poter acquistare e leggere..., ma non sempre l'impresa è fattibile :(

Ad ogni modo..., due son questi....!
Uno è del maestro Stephen King.

LA BAMBINA CHE AMAVA TOM GORDON
di Stephen King
La bambina che amava Tom Gordon
Ed. Sperling Paperback
Collana Supertascabili Paperback
320 pp
5.90 euro
Giugno 2012

Sinossi

Patricia (Trish) ha 9 anni, è in gita con la mamma e il fratellino ma si perde nei boschi; si ritrova a dover lottare per sopravvivere, senza acqua, qualche brioche e il suo walkman.
Ascolta la radio di continuo per non cadere nel pieno silenzio, per sentire a che punto sono le sue ricerche e per seguire le partite del suo amato lanciatore di baseball, Tom Gordon.
Intanto, la famiglia ha chiamato la polizia per iniziare le ricerche, ma la bimba si è addentrata nella foresta ed è ormai lontana...
Giunta la notte, Trisha si ferma vicino ad un albero per riposare ma incominciano le allucinazioni: vede volti familiari, vede anche Tom Gordon..., non solo, ma ci sono anche dei segna mostruosi sugli alberi...
Ore e giorni passano, mentre Trisha vaga nel bosco. Finisce per credere che viene accompagnata per un confronto con il Dio degli Sperduti, un mostro demoniaco con faccia di vespa, che la sta cacciando.
Il viaggio diventa un test sulle capacità di una bambina di mantenere la salute mentale mentre vede avvicinarsi la morte. Raggiunge una strada, ma appena trova segni di civiltà, si trova ad affrontare un orso, che in quel momento viene riconosciuto come Dio degli Sperduti. 
Tenta di sconfiggerlo lanciandogli il walkman, e viene salvata da un cacciatore.

L'autore.
Stephen Edwin King (1947) è uno scrittore e sceneggiatore statunitense, uno dei più celebri autori di letteratura fantastica, in particolare horror, dell'ultimo quarto del XX secolo; è considerato anche un autore di spicco nel romanzo gotico moderno.
La sua abbondante carriera letteraria ha inizio con Carrie nel 1974; da quel momento inizia per lui il successo (nonostante all'inizio la critica non fosse favorevole) e buona parte delle sue storie ha avuto trasposizioni cinematografiche o televisive da parte di registi di rilievo (Kubrik, De Palma...).

Libri per l'estate: ROBINSON CRUSOE - COLAZIONE A PARIGI




Per la rubrica SUMMER BOOKS, vale a dire i libri che potremmo leggere fino a che le vacanze non terminano.... (sempre che siano iniziate, ovvio....), oggi consiglio due libri, di cui è un classico conosciutissimo, non solo dai grandi ma anche dai ragazzi!

ROBINSON CRUSOE
di Daniel Defoe

Robinson Crusoe
Ed. Garzanti
Collana I Grandi Libri
Trad. di R. Mainardi
329 pp
9 euro
2009
Sinossi

Robinson Crusoe (la cui vicenda è ispirata a quella vissuta dal marinaio scozzese Alexander Selkirk nell'isola del Pacifico Juan Fernandez), desideroso d'avventura, decide a diciotto anni di abbandonare gli agi di una vita borghese e s'imbarca. 
Naufraga a Yarmout. Nuovamente imbarcato è catturato da un pirata turco. 
Riesce a fuggire e raggiunge il Brasile dove acquista una piantagione. 
Riparte verso la Guinea per la tratta dei Neri e naufraga ancora approdando, unico superstite, su un'isola deserta presso le foci del fiume Orinoco. Gli attrezzi e le provviste recuperati dalla nave arenata, gli consentono la sopravvivenza. 
Con abilità e intelligenza organizza un'esistenza accettabile, ma col trascorrere del tempo avverte il peso della solitudine, riscopre il sentimento religioso e si dedica alla lettura della Bibbia. 
Salva da un gruppo di cannibali approdati sull'isola un prigioniero che diviene suo servitore e compagno e che egli educa e chiama Venerdì. 
Giunge infine una nave inglese con l'equipaggio ammutinato. 
Robinson libera il comandante e gli ufficiali. Con loro dopo ventotto anni due mesi e diciannove giorni, il 19 dicembre 1686, lascia l'isola e torna in patria. 
Qui ha modo di arricchirsi per poi ripartire e tornare all'isola ormai aperta alla colonizzazione.

L'autore.
Daniel Defoe (1660-1731) è definito il "padre del romanzo inglese"; scrittore britannico, figlio di un mercante di candele.
Cambiò il cognome da Foe in Defoe nel 1703, ha avuto un intensa attività politica, anche piuttosto burrascosa; alcuni suoi libri, accusato di essere anti-anglicani, furono messi al rogo.

IL TEMPLARE di J. Guillou




Ringrazio Christy del blog UN BUON LIBRO NON FINISCE MAI per i tanti giveaway che, come avrete visto in questi giorni, sono stati da lei organizzati per festeggiare il primo compleanno del blog!!!
E i miei ringraziamenti raddoppiano visto che mi son beccata uno dei libri!!

IL TEMPLARE
di Jan Guillou

Il templare
Ed. Tre60
416 pp
9.90 euro
Giugno 2012
Sinossi


L'appassionante vicenda di Arn il il templare alla conquista degli amanti del romanzo storico

Svezia, 1150. Una notte, Sigrid, devota moglie del nobile Magnus Folkesson, ha una visione: mentre un giovane cavaliere con le insegne da crociato si staglia davanti a lei, la voce dello Spirito Santo le suggerisce di donare ai monaci cistercensi la tenuta di Varnhem. 
La donna è in dolce attesa del secondogenito, Arn, che nasce poco dopo. 
Ed è proprio lui, cadendo dalla torre del castello durante un gioco, a cambiare l’esistenza della sua famiglia. I genitori, infatti, decidono di prometterlo al Signore se questi ne salverà la vita ma, quando il piccolo si riprende miracolosamente, Sigrid e Magnus ignorano il voto fatto. 
Almeno fino al giorno in cui la donna non viene colpita da una misteriosa malattia che lei interpreta come un segno del Cielo. 
Così il ragazzino viene mandato al convento di Varnhem, dove cresce studiando le Sacre Scritture e imparando l’uso delle armi sotto la guida di fratello Guilbert, un cavaliere ritiratosi a vita monastica. Tuttavia, per il giovane Arn – generoso, intelligente e desideroso di conoscere il mondo –, il destino ha in serbo molte sorprese: la sua strada prima s’incrocerà con quella di due splendide sorelle, Cecilia e Katarina, e poi lo porterà lontano, in Terrasanta, a servire come Templare... 

Bestseller in tutto il mondo, Il Templare è un romanzo dal respiro epico nel quale avventura, ricostruzione storica e vicende amorose si bilanciano alla perfezione, coinvolgendo il lettore fin dalla prima pagina.

L'autore.
Jan Guillou è nato nel 1944 e vive a Stoccolma. Prima del suo esordio narrativo, ha lavorato come giornalista per diverse testate. È autore di numerosi romanzi, diventati tutti grandi bestseller sia in patria sia all’estero e pubblicati in Italia da Corbaccio.

lunedì 30 luglio 2012

In libreria: Azione illegale - Confessioni di un vampiro a progetto - Segreti, sesso e bugie a Churchminster




Libri giunti in libreria nel mese di luglio che sta per andar via....

SEGRETI, SESSO E BUGIE A CHURCHMINSTER
di Jo Carnegie

Segreti, sesso e bugie a Churchminster
Ed. Castelvecchi
Collana Narrativa
420 pp
16.50 euro
18 luglio 2012
Sinossi

Churchminster, Inghilterra, un pittoresco villaggio della campagna inglese, all’apparenza tranquillo e sonnolento... ma è davvero così? 
Qui le donne, giovani e meno giovani, in verità sanno esattamente cosa vogliono, e certo non è il tè con il vicario… 
cover
Definito dalla stampa l’equivalente di Sex and the City in campagna, Il ciclo di Churchminster, con il suo irresistibile mix di storie d’amore, intrighi, sesso, amicizia e rivalità, introduce anche i lettori italiani nel villaggio più divertente e spregiudicato del Regno Unito e ci fa conoscere le protagoniste della serie: le sorelle Caro, Camilla e Calypso, le prime due felicemente sposate e la terza ostinatamente single, la loro caustica e anziana nonna Clementine, la giovane Kizzy, cavallerizza spericolata innamorata di un uomo molto più grande di lei, la nuova vicina di casa di Caro, Mrs Pike, super griffata riccona londinese completamente rifatta e l’infida Suzette, nuova fiamma del primo marito di Caro… 


L'autrice.
Jo Carnegie vive tra Londra e Cardiff e fa la giornalista; ha intervistate personaggi quali George Clooney, Kylie Minogue...

Segnalazione: COLPISCIMI di Olivia Corio

Ero in web cercando "altro", ma si sa... capita di fare degli incontri quando si mette il "naso fuori casa", metaforicamente parlando!
Ecco quindi un libro che mi ha colpito e per il titolo, e per la cover e per la trama.... ^_^, scritto da una giornalista milanese, classe 1975, al suo primo romanzo.

COLPISCIMI
di Olivia Corio

Colpiscimi
Ed. Alet
Collana Iconoclasti
192 pp
10 euro
aprile 2012
Sinossi

Quanto importante è nascere? Non la prima volta, la seconda. 
Venire al mondo è il tema, il cuore dell'accecante romanzo di Olivia Corio: per raccontarlo l'autrice usa la voce di diversi personaggi, un impianto corale e stereofonico dove ognuno racconterà la sua storia. Lorenzo ha paura ma vuole vivere una vita diversa, Mariasole non sa se terrà il figlio che aspetta, Massimo ha un segreto ed è per quello che fa il suo lavoro, Ginevra vorrebbe solo essere amata e si chiede perché sia così difficile, Sofia e Pietro vogliono un figlio che non viene, Sergio e Silvia aspettano il risveglio della figlia da un coma, Alberto sogna una sua paziente, Francesco vuole solo che sua figlia Emma sia felice. 
Sono loro i personaggi che con amore e tenerezza, l'autrice ci racconta uno per uno: corrono tutti all'impazzata via da qualcosa e verso qualcos'altro, anche quando non ci riescono vogliono cambiare le cose, rompere la noia, dire come quel santo: ti prego, signore, colpisci la debolezza del mio cuore. Vita colpiscimi: fa' che io senta di nuovo.

DAL LIBRO AL CINEMA: LA LETTERA SCARLATTA




Oggi è la volta di un classico e delle sue trasposizioni cinematografiche...!!
Parlo de LA LETTERA SCARLATTA, di Nathaniel Hawthorne.

La lettera scarlatta. Ediz. integrale
Ed. Newton Compton
Collana Grandi Tascabili
Trad. di F.M. Martini
160 pp
6 euro
2012
Trama

Nel breve romanzo di Hawthorne si narra la drammatica storia di Hester Prynne; il racconto si apre con Hester mostrata al popolo di Boston, su un patibolo: la donna è stata processata proprio a causa dell' adulterio commesso. Hester infatti ha dato alla luce una bambina, Pearl, nonostante il marito sia assente da anni dalla città.
Oltre al pubblico ludibrio, Hester deve sottostare a un'altra pena per la sua colpa: deve portare sul petto una A scarlatta (che sta per "Adultera"), diventando così la pecora nera della comunità puritana, assai poco incline al perdono e alla comprensione.
Hester cerca di rifarsi una vita dignitosa ma suo marito, Roger, medico e studioso, decide di fare della vendetta verso la moglie e l'amante segreto, la sua unica ragione di vita.
Roger scopre che il padre della bambina è Dimmensdale, il reverendo della città, un colto teologo, uno degli uomini più rispettati della città.
Dimmensdale si tormenta nella colpa e ciò pian piano lo logora fino a condurlo alla morte.
Sul petto dell'uomo morente si scorge, come una bruciatura, il segno di una "A", iniziale di "adultero". Hester lascia la città con la figlia Pear e vi ritornerà solo da vecchia per poi essere seppellita vicino alla tomba del suo amante.

Curiosità: L'Autore per la storia si è ispirato ad una donna, anche lei macchiatasi di adulterio, che fu sottoposta a punizioni corporali severe su ordine del giudice John Hawthorne, antenato di Nathaniel.

Adattamenti cinematografici.


La lettera scarlatta (The Scarlet Letter) è un film del 1995 diretto dal regista Roland Joffé, che vede Demi Moore dare il volto ad Hester, Gary Oldman al reverente e Robert Duvall al marito.

Personalmente, ho letto il libro parecchio tempo fa e non lo ricordo a meraviglia; mi son ripromessa di rileggerlo...!
Il film invece credo di non averlo visto, ma pare sia abbastanza differente dal romanzo....!
Ad esempio, mentre nel libro il reverendo confessa che è lui il padre della bambina avuta con Hester Prynne e muore per l'emozione davanti a tutta la gente del paese, nel film invece la storia tra lui e la donna continuerà fino al momento in cui lui morirà quando la loro bambina sarà più grande. 

Inoltre, non è neppure piaciuto alla critica; un premio lo ha vinto, ma non è molto lusinghiero per regista e cast... ^_^ : Razzie Awards al peggior remake o sequel e venne nominato anche per peggior attrice protagonista, regista, film, coppia di attori (Moore e Duvall oppure Oldman), sceneggiatura e attore. Il film incassò solo $10,3 milioni nelle prime otto settimane contro i $50 milioni spesi... -_-'

Books&Titles (12)




Tra i titoli più interessanti che mi hanno colpito ci sono questi, di romanzi ancora non presenti in libreria!!
guestbook,livre pour crea
book


LE DUE FACCE DELL'INNOCENTE. Questo titolo mi piace perchè mi fa pensare a una storia misteriosa, intrigante: cosa si nasconde dietro una facciata d'innocenza?? Qualche mistero inquietante? Ecco, mi farebbe pensare ad una storia molto interessante, con colpi di scena, dove "nulla è come sembra"...!


FINCHE' LE STELLE SARANNO IN CIELO. Molto poetica, questa frase! Mi da un senso di speranza, un messaggio positivo! Eh sì, perchè se è vero che le stelle non cadono giù... beh allora se il punto di riferimento sono loro, c'è davvero da sperare che finchè le stelle saranno in cielo non tutto è perduto...!!

UNA DONNA NON DIMENTICA MAI. Molto significativa, questa frase: eh, per me è vera!! Noi donne difficilmente siamo superficiali, tendiamo a fermare nella nostra memoria tutto ciò che riteniamo importante... E questo sia per le cose positive che per quelle negative.
Leggerei un libro con questo titolo perchè mi farebbe pensare ad un personaggio femminile forte, determinato, che porta avanti la propria vita consapevole di quel che vive e ha vissuto, sempre impresso nella propria mente!

MIRTILLI A COLAZIONE. Questo titolo mi piace perchè breve ma curioso. Io i mirtilli a colazione non li mangio... Di cosa parlerà il romanzo?? Che c'entrano i mirtilli? ^_^

IL CONTE DI MONTECRISTO: PROVIAMO A FARE IL CAST!!




Non potevo finire Il Conte di Montecristo e non provare a creare un mio personalissimo cast di attori,  immaginando me come unica e sola regista! ^_^

Allora, iniziamo da lui, dal protagonista; per quanto la faccia di Jim Caviezel mi stia bene, se devo farmi il cast, me lo devo inventare di sana pianta, quindi ...

hugh/edmond
Un volto che potrebbe piacermi è questo, di Hugh Jackman: affascinate, bel fisico, bella faccia e con questa capigliatura va proprio bene, secondo me!!!
 A VOI CONVINCE??



catherine-mercedes
Passiamo a Mercedes; qui vado sullo scontato, forse...
Catherine Zeta-Jones








orlando-max
Maximilen Morrel - Orlando Bloom.
Lo immagino così, grosso modo: bello e con un viso che sa essere così,... pulito, dolce.




Haydèe/Alexis
Haydèe , la schiava greca che Montecristo compra e che tira su come una figlia....., anche se alla fine .... ^_^
Le darei un volto dolce e candido di Alexis Bledel, anche se probabilmente sarei costretta a farle mettere le lenti a contatto scure e coprire i suoi splendidi occhietti celesti ...






Emma/Valentine
E' il turno di Valentine de Villefort, fidanzata di Maximilien: pensavo di far recitare Emma Thompson, un viso che mi è sempre molto piaciuto dal punto di vista estetico!...





Patrick/Villefort
Il procuratore Villefort potrebbe anche avere il volto di Patrick Dempsey.




Mrs de Villefort/Robin
Sua moglie? Quello di Robin Wright!












tom - danglairs
Il signor Danglars? Mah, che ne direste di un Tom Hanks?? ;)




nicole
La sua giovane consorte  invece potrebbe essere interpretata dalla bella Nicole Kidman!







keira- eugene
Alla figlia dei Danglars, Eugene, darei il volto della deliziosa Keira Knightley.



Drew/Albert
Per Albert Morcerf, figlio di Mercedes, credo che proporrei a Drew Fuller:












Fernando/Antonio
Fernando Mondego (Morcerf)....: pensavo ad Antonio Banderas!!






NOVITA' IN LIBRERIA: SENZA DI TE (T. di Gaetano)




Uscita prevista per oggi....!!!^^

SENZA DI TE
di Teresa Di Gaetano

Ed. Butterfly
p.88
euro 8
Uscita: 30 luglio 2012

Sinossi:

Nina è una giornalista, vive in un appartamento tutto suo ed è circondata da amici che le vogliono bene; tutto questo, però, non basta più da quando Pietro è andato via.
Adesso, Nina è una donna sospesa: colei che attraversa la città con le sue gambe, che scrive articoli con le sue mani, non è altro che l’ombra della donna che è stata. 
Persino i suoi migliori amici, Leo ed Elena, sembrano non capire la profondità del dolore che l’attanaglia e Nina, perseguitata dal ricordo di Pietro come da uno spettro, non può che sentirsi terribilmente sola. 
Sola, mentre affronta il dedalo di strade cittadine, mentre viene assorbita dal caotico paesaggio urbano, sfondo rumoroso e costante della vita dei protagonisti. 
La solitudine, però, dovrà combattere con la forza che Nina ha ancora dentro di sé, celata dietro la paura di ricominciare ad amare.

Un romanzo intenso sull’abbandono, sul vuoto creato dall’assenza – tutte le assenze, quelle di coloro che ci hanno lasciato così come quelle di chi c’è ancora, ma non riesce a comprenderci. 
Una storia indimenticabile che è danza d’opposti: il dolore e la speranza, la solitudine e il calore dell’amicizia, la morte interiore e la rinascita della fenice dalle sue stesse ceneri.

L'autrice.
Teresa Di Gaetano è diplomata in Giornalismo Radiotelevisivo ed ha collaborato per diverse testate giornalistiche. Giornalista, ha fatto uno stage presso l’ADNKRONOS sezione cultura di Roma, avendo vinto un concorso letterario-giornalistico.
Allieva della rivista “Storie” di Roma, la sua esercitazione sul momentismo, nuova corrente letteraria, è stata pubblicata nella antologia. Ha frequentato un “Laboratorio di giornalismo e tecniche audiovisive” a Roma.
Nel Novembre 2003 ha pubblicato la prima raccolta per ragazzi “Bubble, Bubble! Dodici racconti” insignita da vari riconoscimenti ai premi letterari. Alcuni suoi racconti sono apparsi nelle antologie dei premi.
Nel gennaio 2006 presso la Casa editrice Montedit è uscita una seconda raccolta Conchiglia… e altri racconti, mentre nel febbraio 2007 ha pubblicato per la stessa Casa editrice il suo romanzo di esordio La bambola di vetro. Ha scritto una fiaba: “La sabbia delle streghe – La leggenda di Primrose”.


Pagine Facebook della Casa Editrice: QUI

Recensione: IL CONTE DI MONTECRISTO (A. Dumas)




Ed eccomi alla recensione del  bellissimo classico di Dumas padre: IL CONTE DI MONTECRISTO (QUI per la scheda)!!!

 border=
Edizioni Rizzoli
Collana Bur Grandi Romanzi
1200 pp
12.90 euro
Anno 2012
Mentre leggevo IL CONTE DI MONTECRISTO, e soprattutto dopo averlo terminato, non ho potuto evitare di pensare al calibro di Dumas come scrittore, come narratore di una storia assolutamente avvincente.
Avvincenti sono i personaggi, a cominciare da lui, da Edmond Dantès, la cui vita subisce una trasformazione incredibile: da ingenuo e buon ragazzone di 20 anni a uomo dai mille volti e identità (agli occhi degli altri), ma in realtà dietro a quei tanti "abiti" si nasconde un solo cuore, un'unica anima ferita in cerca della "vendetta perfetta", che dia finalmente, anche se dopo tanti anni, la "pace" e la consapevolezza che nella vita è necessario aspettare e sperare per poter alla fine arrivare alla felicità tanto agognata.

Il romanzo di Alexandre Dumas padre, tipico esempio di romanzo d'appendice dell'800, si caratterizza per la ricchezza di particolari, con il pregio di non essere però mai eccessivamente prolisso o noioso; pur descrivendo dettagliatamente, infatti, luoghi, fatti e persone, il romanzo non perde dinamicità e tutto va ad incastonarsi nella narrazione in modo armonioso, in un crescendo di colpi di scena, intrighi e misteri svelati che tengono costantemente viva l'attenzione del lettore.

Attorno a Montecristo ruotano molti personaggi, ognuno con la propria personalità , ben presentata dall'Autore: ci sono coloro che hanno avuto la loro parte (infame) nel determinare l'infelicità di Dantès; ci sono gli amici o i loro parenti, che invece incontreranno il favore e il rispetto del nostro eroe; troviamo figure arroganti, prevaricatrici, piene di sè, arrampicatori sociali, esseri superficiali, vili, imbroglioni, ma anche personalità piene di dignità, riconoscenza, dolcezza, coraggio, cultura ed intelligenza. 
Ed ogni volta, in presenza di queste anime tristi o nobili, Montecristo adegua la propria condotta; non è un vendicatore cieco e spietato, ma un uomo che sente il "peso" di una missione che Dio stesso gli sta permettendo di compiere, per rendere a giusti ed ingiusti la retribuzione delle proprie azioni.

Dantès è un uomo affascinante, non solo perchè avvenente, aitante, dallo sguardo magnetico, dai modi gentili, ma anche perchè, già ad una prima occhiata, chiunque lo vede (maschio o femmina che sia) non può non provare una qualche forma di soggezione di fronte a tanta sicurezza di sè, fierezza, contegno, unite alla ricchezza, alla saggezza, alla vasta cultura.
Edmond Dantès, nella persona del conte di una sperduta isola dell'arcipelago toscano, è un eroe d'altri tempi, fedele a se stesso, ai propri principi, e fedele alle persone che ama, che lo amano e per le quali farebbe qualsiasi cosa.
Ammirevole il personaggio dell'abate Farìa, uomo avanti negli anni, pieno di scienza, ingegno, cultura, forza castello d'If.
chateau d'if
di volontà, memoria, pazienza: tutte qualità che trasmette al proprio "discepolo", prigioniero come lui nel
Sarà proprio l'abate Farìa a dare al giovane e rassegnato Edmond la spinta per riacquistare non solo la libertà ma prima di tutto la propria vita, per essere padrone di essa, potendo decidere quale direzione e senso darle; non solo, ma divenendo - grazie all'immensurabile "eredità" lasciatagli proprio dall'abate - un uomo potente (e non parlo solo delle ricchezze materiali, ma anche dello "spessore umano" che apparterrà a Montecristo, uomo camaleontico, venuto da chissà dove... ma che incute, abbiamo detto, un senso di rispetto e timore...) che architetterà un piano col quale dirigerà i destini di quelle persone che gli hanno fatto del male, coinvolgendo, ahimè, anche "vittime" innocenti, fatto che colpirà la coscienza di un'anima sensibile ed elevata qual è quella di Dantès.

Che dire?
Entusiasta di  questo autore francese, un romanziere assolutamente di 1° livello, per quel che mi riguarda, con una fantasia e un'abilità narrative di tutto rispetto, capace di tessere trame e vicende intrecciate a meraviglia; rapita dal fascino di Edmond, personaggio complesso psicologicamente, affascinante, la cui evoluzione seguiamo passo passo e che ce lo rende sempre meno "umano" e sempre più "leggendario" e, proprio per questo, indimenticabile.
L'interesse per la lettura non è mai calato, nonostante non sia proprio un romanzo breve!
Un classico intramontabile, da leggere e gustare pagina dopo pagina.
CONSIGLIATISSIMO!!!

domenica 29 luglio 2012

Ciauz

Nel week end sta diventando sempre più difficile per me avere accesso ad internet e ancor di più scrivere anche solo un post o un saluto!
Approfittando di questo fugace momento, piombato dal cielo :D, mando un salutino a tutti voi...!!

BUON PRANZO
:)

BUONA DOMENICA!
:P


venerdì 27 luglio 2012

ALCUNE NOVITA' IN LIBRERIA




Vediamo qualche novità che ho "scovato"  ... web-vagando!!

Come una bambola di stracci
Killing critics
Ed. Piemme
Collana Bestseller
Trad. di M.C. Pasetti
350 pp
10 euro
17 Luglio 2012
COME UNA BAMBOLA DI STRACCI
di Carol O'Connell

Sinossi

Manhattan. La galleria d'arte è avvolta dalle note di musica jazz che si intrecciano piacevolmente alle chiacchiere degli invitati.
Al centro della sala un'opera in particolare cattura lo sguardo. 
Sul pavimento c'è un corpo inerme, accasciato, con gli occhi sbarrati e rivoli di sangue che scorrono riversandosi a terra. Sul petto dell'uomo un cartellino indica il titolo dell'opera: "Morto". 
Per i presenti non è altro che un'ennesima, folle e quindi perfettamente normale espressione di arte contemporanea. In realtà il soggetto è proprio l'artista, Dean Starr, che non sta impersonando la morte, ma è stato brutalmente ucciso. 
Quando Kathy Mallory viene incaricata del caso, si accorge che ha molti aspetti in comune con quello risolto dal padre adottivo dodici anni prima, in cui uno scultore e una ballerina di appena diciassette anni, Aubry, erano stati ritrovati senza vita con i corpi squarciati e intrecciati in un'unica e agghiacciante statua di morte. 
Il colpevole era stato identificato in un artista fanatico, ma in breve tempo Mallory capisce che entrambi i delitti hanno poco a che fare con l'arte e sono tutti legati a un giro di affari che ruota intorno alle gallerie, per cui un artista morto vale molto di più di uno ancora in vita.

Lo spacciatore di carne: il libro del leader dei Negramaro




Sono molti gli artisti appartenenti al mondo dello spettacolo (cinema, tv, musica...)che si danno alla scrittura non solo di testi di canzoni, ma anche di libri; molti scelgono di esprimere tutta la propria vena narrativa nel genere noir, giallo.
Ad, esempio, di Giorgio Faletti, pur non avendo personalmente letto nulla, ho sempre sentito pareri alquanto positivi, quindi credo che presto o tardi, quando il mio portafogli starà meglio (??????????),  mi riserverò il diritto-piacere di procurarmi la sua bibliografia.
Ma non è di Faletti che voglio parlare in questo post ^_^, bensì di un cantante molto popolare, apprezzato in particolare da una fascia giovane: Giuliano Sangiorgi, il cantante del gruppo rock salentino Negramaro.

Ecco il suo libro, di prossima uscita; prossima,...., a settembre!! :P

LO SPACCIATORE DI CARNE

Lo spacciatore di carne
Ed. Einaudi
Collana Stile libero Blog
180 pp
16 euro
Uscita: Settembre (?)
Sinossi

Un universitario pugliese trapiantato a Bologna narra la storia della propria pazzia. 
Il ricordo traumatico del primo animale ucciso dal padre macellaio, la vista del sangue che cola dalle carcasse appese ai ganci del negozio paterno, il viaggio in treno verso l'università e l'incontro con Stella, una ragazza appassionata di morsi e golosa di sangue, di cui si innamora all'istante in modo assoluto. 
La vita degli studenti fuori sede prosegue. 
Biblioteca, esami, spaccio sotto casa. 
E  ogni settimana tagli di carne pregiata ricevuti dal padre per far colpo sui coinquilini. 
Ma quando Stella lo tradisce, il protagonista sprofonda nell'ossessione. 
Inizia a spacciare banconote di carne, come fosse droga. 
Un canto violento e commovente in cui sangue, sacro e droga si confondono in un unico grido d'amore e follia.

True love



L'amore immaturo dice: 
ti amo perché ho bisogno di te. 
L'amore maturo dice: 
ho bisogno di te perché ti amo

E.Fromm

BIANCANEVE E IL CACCIATORE - GIVEAWAY




L'11 luglio in libreria e al cinema è uscito il fantasy BIANCANEVE E IL CACCIATORE, di cui abbiamo parlato brevemente  QUI.
cover
Ebbene, avete la possibilià di vincere il libro sul blog ATELIER DEI LIBRI!!
IL GIVEAWAY SCADE L'11 AGOSTO! (clicccate per andare alla pagina e partecipare).

Saghe familiari: CARNE E SANGUE (M. Cunningham)




Rispunto per un post-icino (o post-ino) su un libro che ruota attorno alle vicende di una famiglia....

CARNE E SANGUE
di Michael Cunningham

Carne e sangue
Ed. Bompiani
Collana Tascabili
394 pp
9.90 euro
2002
Sinossi (tradotta da me -_-')

Il romanzo si snoda attraverso la vita della famiglia Stassos, che dala Grecia giunge in America per far fortuna, a partire dagli anni '50.
Carne e Sangue Jacket
Flesh and blood
C'è il padre, il greco Cosnstantine, che sposa l'italo-americana Mary e con lei avrà 3 figli, che diventeranno la bella ed ambiziosa Susan, Billy, omosessuale brillante, e Zoe, dal carattere "selvaggio".
Nel corso degli anni, amori complicati, insoddisfazioni, sogni da realizzare porteranno al fallimento del matrimonio di Mary e Constantine e l'allontanamento dei figli per formarsi famiglie proprie: Zoe alleverà un bimbo con l'aiuto di un travestito; Billy andrà a convivere con un uomo e Susan avrà un figlio in gran segreto... e così prenderà corpo una straziante saga familiare potente come una tragedia greca.


L'autore.
Michael Cunningham (1952) è uno scrittore statunitense.
Cunningham è famoso per il romanzo Le ore (The Hours) da cui è stato tratto un film. Il romanzo è stato premiato con il prestigioso premio Pulitzer per la narrativa e gli ha permesso di ottenere una fama di livello mondiale, amplificata anche dal successo del film con Nicole Kidman, Meryl Streep e Julianne Moore.
Cunningham è autore di altri romanzi tra cui: Carne e sangue, Dove la terra finisce e Una casa alla fine del mondo (da cui è stato tratto un altro film).
È dichiaratamente omosessuale e assume molta importanza tale tematica in tutte le sue opere.

NARRANDO L'ORIENTE - Duong Thu Huong




Per l'appuntamento con la narrativa orientale, oggi segnalo quest'autrice: Duong Thu Huong (1947), di origine vietnamita, autrice di diversi romanzi tradotti in inglese e francese.
Duong Thu Huong
Ai tempi della guerra del Vietnam, a vent'anni, ha guidato una brigata della Gioventù Comunista al fronte: è una dei tre sopravvissuti su quaranta.
Ha iniziato a lavorare nel 1975 come sceneggiatrice cinematografica, ma si è ben presto scontrata con la censura. Nel 1987 ha approfittato di una breve apertura del regime per pubblicare Oltre ogni illusione, mentre i suoi romanzi successivi sono stati pubblicati solo all'estero.
Nel 1990 è stata espulsa dal Partito Comunista e l'anno successivo incarcerata per sette mesi.
Duong Thu Hong è considerata la maggiore scrittrice vietnamita. Malgrado lo straordinario successo dei suoi romanzi – ottenuto in periodi di relativa liberalizzazione – la sua opera è di fatto bandita nel suo paese. Queste «gemme letterarie che trasudano nitroglicerina politica» («Entertainment Weekly») rappresentano infatti una delle più efficaci testimonianze a favore della democrazia e della tolleranza. Come ha scritto «The New York Times Book Review», «Se è un crimine osservare lucidamente la realtà della guerra e la vita sotto un regime totalitario, e raccontarlo con arte e maestria, allora Duong Thu Huong è gloriosamente colpevole».
OPERE:

Ed. Garzanti
Collana Nuova Biblioteca Garzanti
Trad. di S. Lauzi
278 pp
14 euro
2004
OLTRE OGNI ILLUSIONE

Sinossi

Linh, la protagonista, è una giovane insegnante che ama con devozione il marito, il giornalista Nguyen. Ma quando si accorge che l'uomo che ama e rispetta ha tradito gli ideali della loro giovinezza e ha iniziato a scrivere articoli pieni di «bugie», abbandona l'uomo e la loro figlioletta Huong Ly. Ad affascinarla ora è un anziano compositore, Huong Ly, con cui inizia una nuova relazione.
Esplorando i sentimenti di una donna intelligente e generosa, Oltre ogni illusione racconta con accenti nuovi il conflitto tra idealismo e opportunismo, tra l'esigenza della libertà e i vincoli che ci ingabbiano e ci piegano.
Delicata e precisa, la scrittura di Dhuong Thu Hong segue l'evoluzione di Linh e la conduce, insieme a noi, verso una diversa consapevolezza. Cogliendo la disillusione del moderno Vietnam, mette a nudo le difficoltà di una donna che vuole affermare la propria dignità e libertà in un mondo dove il potere ha corrotto l'amore, dove la paura riduce al silenzio, dove prosperano voltagabbana e adulatori .

«Nei suoi intensi libri la ferma critica politica e sociale si unisce all'evocazione di un paesaggio incantevole».  (Claudio Magris)

GIVEAWAY: LA MALEDIZIONE DELLA LUNA NERA





Ieri è arrivato in libreria il terzo volume della saga FEVER di Karen Moning: LA MALEDIZIONE DELLA LUNA NERA, che abbiamo già presentato qui in occasione delle uscite firmate Leggereditore, del 26 luglio.
Create your own banner at mybannermaker.com!
Reina del blog IL PORTALE SEGRETO dà ai suoi lettori la possibilità di vincere una copia di questo romanzo...!!
QUI il link del giveaway, in scadenza il 9 agosto!

giovedì 26 luglio 2012

Libri per l'estate: Domani mi taglio i capelli - L'estate dei nostri segreti






E' il momento dei consigli...: che libro potremmo leggere nei momenti di relax, vacanza di cui beneficiamo in questa estate che sta volando via senza che io sia andata al mare (o in qualsiasi altro posto....) NEPPURE UNA VOLTA?'?? :(((

Vabbè, sfogo a parte ... ^_^

DOMANI MI TAGLIO I CAPELLI
di  Ildikò von Kürthy

Domani mi taglio i capelli
Ed. Sonzogno
Collana Tascabili romanzi
245 pp
9 euro
2011
Sinossi
Amburgo. Dopo quattro anni e mezzo di tiepida convivenza con Benedikt, programmatore di software sempre calmo e compassato, Annabel non ne può più di passare le serate in pantofole davanti al televisore. 
In più si accorge di essere orribilmente ingrassata e, peggio ancora, di non aver mai avuto un'avventura piccante. 
Allora molla tutto e salpa per le Baleari con la scusa di andare a far visita all'arzilla zia ultrasessantenne. 
Come da programma, è un crescendo scoppiettante di risate, intrighi, figuracce, fraintendimenti e flirt... finché non entra in scena uno schianto di ragazza che confida ad Annabel di volerle soffiare il suo Ben...

L'autrice.
Ildikó von Kürthy è giornalista free lance e vive ad Amburgo. Per Sonzogno ha pubblicato i romanzi Ti amo ti amo ti amo... non ti amo più!, Ti prego ti prego ti prego: fà che lui chiami! e Il mio cuore ha fatto... "crack".


L'ESTATE DEI NOSTRI SEGRETI
di Marisa De los Santos

COVER FANTASY: A PROVA DI SGUARDO!!




E' il momento delle cover belle, che hanno attirato il mio sguardo che di certo, se le vedessi in libreria, quantomeno attirerebbero la mia attenzione e correrei a leggere di che si tratta!!!
Qualche giorno mi sono imbarcata nei blog tedeschi, proprio attirata da una serie di copertine mooolto carine!!!

Tra i tanti fattori che mi colpiscono, oltre ai colori, c'è anche l'intensità di uno sguardo; di solito, soprattutto nel genere fantasy, la cover ha in primo piano un bel viso di fanciulla, che inevitabilmente risulta magnetico, affascinante.
E anche io cado facilmente nella "rete"...!

Masken - Unter magischer Herrschaft
avrei voluto tradurre la trama dal tedesco
di questo libro ancora inedito in Italia...
ma proprio non ce la fo! ^_^
Il fatto è che pur usando google traduttore,
non è che si capisca un granchè!! :P
Questa cover mi piace perchè dalla espressione "dura" e convinta della tipa, ho la sensazione che possa trattarsi di un fantasy molto avventuroso, in cui la protagonista è una tipa combattiva, che avrà probabilmente a che fare con acerrimi nemici, dimostrando così tutto il proprio valore!!^_^











In questo libro, come si può immaginare dal titolo,
c'è di mezzo la perdita di memoria, da parte di una 16enne
(di nome Seraphina) in seguito ad un incidente aereo;
al risveglio, accanto a lei c'è un giovane misterioso
dal quale viene a sapere di aver fatto parte
di un esperimento scientifico top secret....
 Beh, questa mi attira per l'effetto di sfocare l'immagine, il che dà un tocco di "mistero", facendomi immaginare che di se stessa la protagonista ha, appunto, una "immagine annebbiata", dei ricordi, un passato da recuperare...!











If You Find Me
Questo romanzo è un thriller psicologico,
in cui la protagonista subisce il trauma della misteriosa scomparsa
della madre malata di mente; lei e la sorella andranno
a vivere col padre, inserite in un contesta di vita "normale",
 ma i fantasmi del passato tornano e non lasciano in pace Carey ...
Questo libro mi attirerebbe perchè penserei ad una trama inquietante e misteriosa al punto giusto, in cui c'è di mezzo una protagonista adolescente con qualche "grana" da risolvere...










Frannie è un'adolescente che si trova contesa
tra il "malefico" Luc e l'angelo bianco Gabriel,
che simboleggiano l'eterna lotta tra il Male e il Bene,
tra l'Inferno e il Paradiso....

Ultima cover per oggi...
E' una cover semplice, ma quel viso a metà, così giovanile e l'occhietto azzurro fanno il loro effetto!

Frammenti di libri...(8)



horizon
Nel fondo della sua anima, Emma aspettava che qualche cosa accadesse. 
Come i marinai in pericolo, volgeva gli occhi disperata sulla solitudine 
della sua vita e cercava, lontano, una vela bianca tra le brume dell'orizzonte. 
Non sapeva che cosa l'aspettasse, quale vento avrebbe spinto quelle vele fino a lei, 
su quale riva l'avrebbe portata, né sapeva se sarebbe stata una scialuppa 
o un vascello a tre ponti, carico di angosce o pieno di felicità fino ai bordi. 

tratto da MADAME BOVARY, di G. Flaubert.

LIBRI IN ARRIVO A SETTEMBRE 2012 (titoli)




Allora, rieccoci con le anteprime...!
anteprima
MINI-ANTEPRIMA

Questa volta andremo oltre agosto e finiremo per sbirciare a settembre e ad ottobre in un altro post!!!

Queste sono alcuni arrivi settembrini, per ora solo elencati, tanto c'è tempo di vederli uno ad uno.... ^_^
Alcuni titoli e alcune trame mi hanno già incuriosito moltissimo!!



KILLING TIME, di Lee Child, Ed. Longanesi, Collana La Gaja Scienza, 400 pp, 12.90 euro, Settembre 2012.


IL CACCIATORE, di Clive Cussler, Ed. Longanesi, Collana La Gaja Scienza, 450 pp, 18.60 euro, 6 Settembre 2012.


LA RAGAZZA DAI CAPELLI DI FIAMMA, Carolina De Robertis, Garzanti, Collana Narratori Moderni, 260 pp. 17.60 euro, 6 Settembre 2011.


ROMA. LA SPIA DELL'IMPERATORE, di M.C. Scott, Ed. Tea, Tre60 Geamco, 512 pp, 9.90 euro, 6 Settembre 2012.


UNA DONNA NON DIMENTICA MAI, di Jerker Eriksson, Hakan A. Sundquist, Hakan A. Sundquist, Ed. Corbaccio, Collana Narratori Corbaccio, 400 pp, 18.60 euro, 6 settembre 2012.


LE PAROLE DEL NOSTRO DESTINO, di Beatriz Williams, Ed. Nord, Collana Narrativa Nord, 440 pp, 18.60 euro, 6 settembre 2012.


LE DUE FACCE DELL'INNOCENTE, di Elie Wiesel, Ed. Garzanti, Collana Narratori Moderni, 200 pp, 18.60 euro, 6 Settembre 2012.


UN MARE DI SILENZIO, di Cristina Rava, Ed. Garzanti, Collana Narratori Moderni, 300 pp, 16.60 euro, 6 Settembre 2012.


STEPHANIE AMMAZZA 7, di Janet Evanovich, Ed. Salani, 304 pp, 16 euro, 6 settembre 2012.

IL RAGAZZO CHE LEGGEVA VERNE, di Almudena Grandes, Ed. Guanda, Collana Narratori della Fenice, 400 pp, 19 euro, 13 settembre 2012.


NICEVILLE, di Carsten Stroud, Ed. Longanesi, Collana La Gaja Scienza, 350 pp, 17.60, euro, 13 settembre 2012.


LA LISTA DEI DESIDERI DIMENTICATI, di Robin Gold, Ed. Garzanti, Collana Narratori Moderni, 350 pp, 12.90 euro, 13 settembre 2012.


UN AMORE DI CUPCAKE, di Donna Kauffman, Ed. Tea-Tre60, collana Tre60 Geamco, 352 pp, 9.90 euro, 13 settembre 2012,


IL SIGILLO DEI TRADITORI, di Steve Berry, Ed. Nord, Collana Narrativa Nord, 468 pp, 19.60 euro, 13 settembre 2012.


OGNI ISTANTE DI ME E DI TE, di Alex Capus, Ed. Garzanti, Collana Narratori Moderni, 320 pp, 17.60 euro, 13 sette,bre 2012.

IL CANTO DELLE PAROLE PERDUTE, di Andres Pascual, Ed. Corbaccio, Collana Narratori Corbaccio, 550 pp, 18.60 euro, 20 settembre 2012.


LA DONNA D'OMBRA, di Martìn Luisgè, Ed. Guanda, Collana Narratori della Fenice, 250 pp, 16.50 euro, 20 settembre 2012.


CHIAMAMI QUANDO ARRIVI IN CIELO, di Newcomb Jacky, Richardson Madeline, Ed. Tea, collana Varia, 252 pp, 12 euro, 20 settembre 2012.


HARLEQUIN, di Laurell K. Hamilton, Ed. Nord, Collana Narrativa Nord, 480 pp, 18.60 euro, 20 settembre 2012.


MIRTILLI A COLAZIONE, di Mitchell Moore Meg, Ed. Garzanti, Collana Narratori Moderni, 350 pp, 15 euro, 20 settembre 2012.

UNA CASA PERFETTA, di Ben H. Winters, Tea-Tre60, collana Tre60 Geamco, 352, 9.90 euro, 27 settembre 2012.


IL LABIRINTO DEI LIBRI SOGNANTI, di Moers Walter, Ed. Salani, 650 pp, 16.80 euro, 27 settembre 2012. 

UN ATTIMO, UN MATTINO, di Sarah Rayner, Ed. Guanda, Collana Narratori della Fenice, 400 pp, 18 euro, 27 settembre 2012.
SACRIFICE, di Alexandra Adornetto, Ed. Nord, Collana Narrativa Nord, 406 pp, 16.60 euro, 27 settembre 2012.

UN GIVEAWAY A COLPI DI CUPCAKE!!




Ma ciaoooooooo!!!
Girovagando nel web ho scoperto un blog anch'esso appassionato di libri e in corso c'è un "gustosissimo giveaway".....
il blog è LA FEDE LIBROVORA e il libro in palio è...

Aggiungi didascalia
CUPCAKE CLUB, 
di Roisin Meaney, 
di cui abbiamo parlato QUI.

QUI per partecipare al G.A. che scade il 7 agosto!!
E' un bel giveaway non solo per il libro in sè, ma anche perchè stuzzica il mio palato e la gioia degli occhi, in quanto bisogna postare un'immagine di un cupcake, quella che ci piace di più; la più bella sarà premiata ^_^

Personalmente ho trovato mooooooolta difficoltà a scegliere una sola immagine, ce ne sono davvero di bellissimi, di cupcake, dai più "normali" a quelli più originali!!!!

Ecco alcuni che mi piacevano:

NON SO QUALE SCEGLIEREEEEEEEEEEE!!
CHIUDO GLI OCCHI OK? ^_^
insetto

fashion
Cupcakes originali e pop
muppets

gioco



ehehe
pirata
bebè

Cupcakes originali e pop
originali

mucca
Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...