venerdì 11 aprile 2014

STORICHE NOVITA' FAZI EDITORE (10 aprile)



Due romanzi storici, entrambi molto affascinanti per me, di una stessa autrice; in uscita domani:

WOLF HALL
di Hilary Mantel


Fazi Editore
Trad. G. Oneto
779 pp
16.50 euro
(2° ed)
dal 10 APRILE
2014
Trama

Thomas Cromwell era il figlio di un fabbro di Putney.
Un uomo capace di redigere un contratto e addestrare un falco, di disegnare una mappa e sedare una rissa, di arredare una casa e corrompere una giuria. 
Architetto machiavellico del regno di Enrico VIII e artefice dei destini della dinastia dei Tudor, il protagonista del romanzo di Hilary Mantel emerge qui in tutta la sua contraddittoria umanità. 
Cromwell venuto dal nulla, dedito ai mestieri più disparati - mercenario in Francia, banchiere a Firenze, commerciante di tessuti ad Anversa - in virtù delle sole doti intellettuali; Cromwell, di cui il re si servirà per ottenere il divorzio da Caterina d'Aragona e sposare Anna Bolena, dando così un nuovo corso alla storia della Chiesa inglese. 
Hilary Mantel ci dà un ritratto dell'Inghilterra dei Tudor nel quale il fascino di un'epoca lontana conosce uno splendore rinnovato, che pur senza tradire la cronaca degli eventi nulla ha in comune con la polverosa distanza di una remota pagina di storia: perché in "Wolf Hall" riusciamo a sentire l'odore acre della lana impregnata dalla pioggia e della terra sotto i piedi, il rilievo delle ossa sotto la pelle, il solco lasciato dai carri nel fango, il fruscio dei topi nei materassi.


LA STORIA SEGRETA DELLA RIVOLUZIONE
di Hilary Mantel


Fazi Editore
Trad. G. Oneto
250 pp
17.50 euro
dal 10 APRILE
2014
Dopo la saga dei Tudor ecco il più grande e graffiante affresco mai scritto sull’evento fondante della società occidentale moderna, la Rivoluzione francese

La Mantel ha due Booker Prize per una stessa opera, la prima volta nella storia del premio e poi ha vinto la Costa Prize; inoltre è stata nominata tra le 100 persone più influenti del 2013 secondo il «Time»

La storia segreta della rivoluzione in Inghilterra ha venduto più di 300.000 copie.

Trama

La storia della Rivoluzione francese attraverso la vita di tre personaggi giganteschi, Robespierre, Danton e Desmoulins, tre giovani uomini provenienti da una classe media istruita in lotta contro le proprie famiglie, contro le proprie origini, contro le regole sociali entro cui agiscono e contro la loro stessa natura.
Hilary Mantel ha colto il sentimento di una generazione intera: l’eccitazione di fronte alla prospettiva di un nuovo ordine, di un mondo nuovo e più giusto.
Con la ormai consueta bravura nel cucire la grande Storia con quelle più intime e private dei suoi protagonisti, Hilary Mantel costruisce l’affresco possente e avventuroso della parabola esistenziale dei più grandi rivoluzionari. Per questi uomini e per le loro famiglie la Rivoluzione è un rito sanguinoso: le forze che loro stessi hanno contribuito a liberare cambieranno il mondo, ma distruggeranno le loro vite.

L'aurice.
Hilary Mantel è autrice di tredici romanzi. I suoi due più recenti, Wolf Hall e Anna Bolena, una questione di famiglia, sono stati entrambi insigniti del Man Booker Prize, il più prestigioso premio letterario di lingua inglese. Di prossima pubblicazione sarà il terzo volume della saga dedicata alla dinastia Tudor, The mirror and the light.

2 commenti:

  1. Il primo libro "Wolf Hall" sembra interessante. Ben 779pp!

    RispondiElimina
  2. infatti, anche a me intriga molto!! ;))

    RispondiElimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...