martedì 30 ottobre 2012

I libri che vorrei (46)



Wishlist!!! ^_^

Il primo esce domani!!

GATTI, MERLETTI E CHICCHI DI CAFFE'
di Anjali Banerjee

Ed. Rizzoli
260 pp
16.50 euro
USCITA 31 OTTOBRE 2012
Trama

A soli 39 anni Lily ha già imparato che esistono dolori da cui non c'è riparo. 
Da quando suo marito Josh è morto in un incidente stradale, si è iscritta a gruppi di autoaiuto, 
ha provato a uscire con altri uomini e a frequentare di più le amiche. 
Poi ha deciso di fare l'unica cosa possibile: partire. 
Ha stipato il bagagliaio del furgone con meravigliosi abiti disegnati da Josh e si è lasciata San Francisco alle spalle. 
Per sempre. Lily ancora non lo sa, ma la sua destinazione è Shelter Island, un'isola brumosa al largo di Seattle. 
E qui, vicino alla Libreria di Jasmine, si imbatte nella casa dei suoi sogni: un cottage vittoriano color burro con le persiane bianche e la veranda blu.
 Il posto perfetto dove aprire il suo negozio di abiti vintage. Il posto perfetto per ricominciare. Micina è una randagia cresciuta sull'isola, e non è una gatta qualsiasi. 
cover
Nei granelli di polvere che volteggiano dentro la luce vede cose che gli umani non sanno immaginare: gli spettri del passato e forse anche la forma del futuro. 
Come Lily, cerca un luogo dove fermarsi e qualcuno da amare. Ben presto Micina diventa una presenza fissa della boutique "C'era una Volta". 
Non può parlare, ma intuisce i desideri più segreti delle clienti e riesce sempre a suggerire l'abito giusto.

L'autrice.
Anjali Banerjee è nata in India, ma è cresciuta in Canada e poi in America.Autrice di diversi romanzi per adulti e per ragazzi, accolti con entusiasmo negli Stati Uniti, vive nello stato di Washington col marito e cinque gatti. La libreria dei nuovi inizi è stato il suo debutto italiano.


Ecco gli altri due...



LA DONNA CHE COLLEZIONAVA FARFALLE

di Bernie McGill


Ed. Bollati Boringhieri
Collana Varianti
224 pp
16.50 euro
2011
Trama

Irlanda del Nord, 1892. Charlotte Ormond, quattro anni, viene trovata morta nella stanza del guardaroba della dimora di famiglia. Ha le mani legate con una calza annodata a un anello infisso nel muro. La piccola si è strangolata nel tentativo di liberarsi. A chiuderla lì dentro è stata la madre Harriet, mettendo in atto i rigidissimi principi educativi in cui crede: la situazione le è sfuggita di mano, la sua colpevolezza è evidente, ma le cose sono davvero andate nel modo che appare più ovvio?
Sessanta anni dopo, Maddie, la vecchia tata di Charlotte, nel ricevere una lettera di Anna, l’ultima discendente degli Ormond, capisce che è giunto il momento di confessare un segreto che serba ormai da troppo tempo: solo lei sa cosa accadde veramente nell’ultimo giorno di vita di Charlotte.
Il Gabinetto Butterfly (olandese)
olandese
Al racconto di Maddie si alternano le pagine del diario che Harriet Ormond ha scritto in carcere dopo la condanna con cui si è concluso il processo a suo carico. Due voci potenti e straordinarie, quella arcaica, intrisa di spunti gotici, della popolana Maddie, e quella secca, tagliente, aristocratica di Harriet, una donna fiera e indipendente, algida e volitiva, incapace di scendere a compromessi. La piccola comunità del luogo è stata pronta a giudicarla, ma il suo diario rivela una realtà ben più complessa.
Dall’affascinante trasposizione letteraria di una vicenda realmente accaduta, una mystery story dai risvolti psicologici e ricca di suspense, emerge con forza il contrappunto di due vite intense e misteriose, a rivelare le mille sfaccettature di un’apparente verità.


L'autrice.
Bernie McGill, commediografa, nel 2008 ha vinto il premio Zoetrope: All-Story Short Fiction Contest, voluto da Francis Ford Coppola. La donna che collezionava farfalle è il suo primo romanzo. Vive a Portstewart, nell’Irlanda del Nord, con la sua famiglia.

Cover:

UK
New Zealand, Australia
US - Canada
??


GLI ANNI DI NESSUNO
di Giuseppe Aloe

Gli anni di nessuno
Ed. Perrone
Collana Hinc
208 pp
13 euro
Uscita: 13.10.2012
I MISTERI DOLOROSI DELLA PAZZIA E DELL'INFANZIA IN UNA NARRAZIONE IMPLACABILE E A TRATTI STRUGGENTE (GIANRICO CAROFIGLIO)

Trama

Il professore è morto. La voce all’altro capo del telefono arriva dall’unico passato che Gambart riesce a ricordare.
Gli anni di “riabilitazione” passati a casa del professor Gondrenovic che lo salva dopo un’infanzia muta e chiusa. 
Gli anni in cui viene rieducato alla vita per induzione, e in cui conosce lei, Annet. Rincontrarla significa rivivere la sua seconda vita e cercare di ricostruire la prima, raccontandola. 
Tracce lasciate quasi a caso, indizi senza qualifica che si addensano e si riposizionano. 
Quale oscurità lega Gambart ai suoi anni più remoti? Perché la morte del professor Gondrenovic lo ributta indietro come una freccia che, per un destino inesplicabile, va a ritroso? 
E chi è Annet, la giovane donna che segue e ascolta i suoi strampalati racconti iniziandolo ai piaceri del corpo? 
E ancora, perché il padre di Gambart si rifiuta di aprire la bocca e seguire la regola gentile della fonazione? 
La vita si riavvolge come un nastro sempre identico, ma sconosciuto, dimenticando il calcolo della convenienza e della maturità. 
Una matrioska senza orpelli e mai uguale a se stessa, dove a essere custodita è una memoria che spesso non rivela i ricordi. 
Qual è la linea di confine tra ciò che è realmente accaduto e i frammenti che ne tratteniamo? 

Giuseppe Aloe torna con una storia dura, scritta in una lingua ipnotica che rimette al centro delle nostre vite l’infanzia. Gli anni di nessuno, il tempo che pensiamo di aver perduto e che invece, eternamente, ci domina.

L'autore.
Giuseppe Aloe nasce a Cosenza nel 1962. Ha pubblicato la raccolta di racconti Non pensare all’uomo nero... dormi (2005) e i romanzi Non è successo niente (2009), Lo splendore dei discorsi (2010), La logica del desiderio (2011), tutti editi dalla Giulio Perrone Editore. nel 2012 con La logica del desiderio è stato finalista al Premio Strega.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...