venerdì 3 giugno 2016

(Anteprima Cinema) Nel 2017 il remake di "It". Pennywise avrà il volto di Bill Skarsgård



Non so se è accaduto soltanto a me, ma se c'è un film dell'infanzia che mi ha donato generosi incubi notturni è stato It, trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo di King.
Quel brutto clown che sbucava dai tombini quando meno te lo aspettavi proprio non mi stava simpatico >_<

Ebbene, leggevo su Coming soon che ci sarà un altro film con il "caro" Pennywise a ridare vita a "It" e che sarà più spaventoso ed inquietante di quello degli Anni '90; il precedente film era stato diretto da Tommy Lee Wallace, con Tim Curry nei panni dell'infernale pagliaccio, che ha quasi rischiato di traumatizzare la mia infanzia, visto che da allora ho una certa fobia per i tombini e i lavandini che di notte, mentre mi lavo le mani, potrebbero sporcarsi di sangue che esce dalle tubature.
Sono certa che se andassi dallo psicologo emergerebbe che è colpa di Penny 


Sono indecisa se chiedere un risarcimento morale  Dovrei decidere prima a chi  :-D

A prestare la faccia al clown sarà Bill Skarsgård, uno dei volti del secondo e terzo capitolo della saga di Divergent, anche se inizialmente si parlava di Will Poulter.

Già nel 2014 si parlava di realizzare due lungometraggi incentrati uno sull'infanzia dei protagonisti e l'altro sul loro ritrovarsi in età adulta e si faceva il nome di Cary Fukunaga quale regista.
Poi il testimone era passato ad Andrés Muschietti ma il tempo è passato ed era calato il silenzio.
Finchè qualcuno non ha ben pensato di riprendere in mano il progetto: la sceneggiatura - firmata dal regista succitato, insieme a Gary Doberman - è pronta e lo stesso cast è quasi al completo; si fanno i nomi di Jaeden Lieberher, Finn Wolfhard, Jack Dylan Grazer, Wyatt Oleff, Chosen Jacobs e Jeremy Ray Taylor.

Dalla New Line Cinema e dalla Warner Bros è venuta fori la data di uscita: 18 settembre 2017.


Altri film in uscita tratti dai libri:

Film tratti dai libri in uscita nel 2016
post in aggiornamento

4 commenti:

  1. Da piccola ero terrorizzata da quel film (e di conseguenza anche dall'enorme librone di It di mia sorella xD), ma qualche anno fa mi sono decisa a vederlo, anche perchè gli horror solitamente mi piacciono molto!
    Da una parte sono curiosa su questo rifacimento, ma dall'altra mah, di solito i remake di film così, sono piuttosto deludenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh io invece gli horror non è che proprio li ami, anzi :-D
      penso che la curiosità potrebbe sfiorarmi, ma è tutto da vedere :-D

      Elimina
  2. Quando uscì It, mio padre ha ben pensato di vietarmene categoricamente la visione e per fortuna!!! L'ho visto abbastanza tardi rispetto ai miei coetanei per cui non ha suscitato in me quel terrore che ho visto nei miei amichetti! Ricordo che ero curiosa e diffidente nello stesso tempo... Non vedo l'ora che esca questo remake. Sarò sicuramente in prima fila, armata di pop corn e con occhi sgranati e magari leggerò prima anche il libro, cosa che ancora non ho fatto! Sarà un imput in più per dedicarmici!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il libro lo leggerei perchè ha un impatto diverso sulle mie fobie e paure nascoste!
      il film nuovo..., non lo so, potrei dire di sì, iniziarlo ma poi nascondermi sotto il plaid :-D

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...