lunedì 13 giugno 2016

Donato Carrisi, tra serie tv ("Il suggeritore"), film ( "La ragazza nella nebbia") e nuovo romanzo ("Il maestro delle ombre")



No vabbè... una notizia che mi rende super felice!!!
Da sempre penso che i libri di Donato Carrisi debbano diventare film o serie tv, ed ecco che finalmente il sogno s'avvera!!

IL SUGGERITORE
recensione
Nonostante lo scrittore pugliese sia sempre stato contrario a cedere i diritti per la trasposizione cinematografica o televisiva del suo celebre e apprezzato thriller Il Suggeritore, che gli valse il Premio Bancarella nel 2009, pare che l'atteso momento stia arrivando e sarà lui stesso a pensarci a realizzarlo.

Il bestseller, infatti, diventerà una serie tv e ad occuparsene sarà una nuova società di produzione, Gavila (come il criminologo Goran Gavila, protagonista del libro), compagnia nata dalla partnership tra Colorado Film e lo stesso Donato Carrisi, che ha dichiarato:

«L’obbiettivo è quello di creare una factory di scrittori italiani che realizzino produzioni di thriller che possano davvero varcare i confini ed essere realmente globali, una casa per le idee dove gli autori sono padroni di se stessi».

E non basta!!
Anche La ragazza nella nebbia, ultimo suo romanzo,  diventerà un film, le cui riprese inizieranno nel 2017 e che lo vedranno nelle vesti di regista.

A questo aggiungiamo la sinossi (fonte: Unilibro) del prossimo romanzo, che verrà pubblicato da Longanesi; la data mi pare non sia ancora disponibile.


IL MAESTRO DELLE OMBRE

Sinossi

Marcus, il cacciatore del buio, questa volta dovrà combattere contro il tempo e contro un male oscuro, che paralizza la città eterna e nega agli uomini la verità e la luce. 
Una Roma così buia non l'avete mai vista.
Fu il primo dei tribunali della Curia romana ecclesiastica, ed è istituito per le questioni di coscienza. Le sue origini risalgono al XIII secolo, quando per autorità di Innocenzo IV i penitenzieri di Roma si costituirono in collegio sotto la presidenza di un cardinale. Il suo potere giurisdizionale variò secondo i tempi, ma è certo che la Penitenzieria si sia occupata e continui ad occuparsi di cose oscure, indicibili e pericolose. 
Come fu in epoca controriformista per le suppliche dei condannati a morte per stregoneria. 
La Santa Penitenzieria Apostolica è anche altrimenti conosciuta come: il tribunale delle anime. E' qui che Bene e Male giocano la loro partita con il destino degli uomini. Il tribunale infatti si occupa dell'archivio criminale più imponente che esista al mondo, quello delle confessioni dei peccati più gravi. 
E' per questo che esistono i penitenzieri: sono loro la presenza segreta su molte scene del crimine, sono loro che sono alla costante ricerca di ciò che l'occhio di un semplice detective non può scorgere. Un'anomalia



Che dire, Donà?
Aspetterò le tue creature cinematograficbe con grande entusiasmo!
non farmi aspettar troppo, però ^_^

2 commenti:

  1. Oh che belle notizie!! De Il suggeritore più che una serie speravo un film ma mi accontento!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh pure io mi aspettavo un film, ma son curiosa ugualmente!!

      Elimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...