venerdì 22 novembre 2013

Haiku&books (n.1)



Giochiamo a formare degli haiku con l'argomento che unisce noi lettori, cioè i libri e la lettura?
Ricordo brevemente che gli haiku sono brevi poesie che usano linguaggi sensoriali per catturare un sentimento o un'immagine. Sono spesso ispirati da elementi naturali, un momento di bellezza o un'esperienza emozionante. La poesia haiku è stata sviluppata dai poeti giapponesi, ed è stata adottata alle altre lingue dai poeti di tutte le nazioni.

Essi seguono questo semplice "schema" (5-7-5): primo verso, 5 sillabe; secondo verso, 7 sillabe, terzo verso: 5 sillabe.

L'haiku successivo riprende l'ultimo verso.

Spero di aver condensato in poche parole ma con chiarezza come funziona il nostro giochino poetico; io provo, se vi va, seguitemi e scrivete nei commenti il vostro haiku libresco!! ^_^

,

amo leggere,
d'amore ma non solo:
parole vive

*****

parole vive
nascono dalle righe
scritte su carta

*****

scritte su carta
ma pronte a volare
nel nostro cuore.

3 commenti:

  1. Ma che carini *.* non avevo mai sentito parlare degli haiku!

    RispondiElimina
  2. Neanche io avevo mai sentito parlare degli Haiku!!
    Quante cose si imparano!

    RispondiElimina

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Si è verificato un errore nel gadget

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...