giovedì 20 novembre 2014

"Il librario" suggerisce... (novità in libreria)



Ho ricevuto la rivista "Il libraio", che è sempre fonte di tentazione per me, e volevo condividere con voi alcune novità già presenti in libreria e, nel prossimo post, anche alcune anteprime!!

Ce ne sono per tutti i gusti: dalla narrativa al noir, e poi science fiction, romance contemporaneo...

LA FIGLIA DEL FUORILEGGE
di Maria Venegas


Ed. Bollati Boringhieri
Trad. Manuela Faimali
Collana «Varianti»
Prezzo €18,00
365 Pagine
2014
Trama

Chicago, Illinois, primi anni Novanta. 
Per la famiglia Jose non esiste più: ha ucciso il fratello della moglie, e nessuno vuole avere contatti con lui. 
La figlia Maria, adolescente, gli scrive una lettera dicendo di desiderare la sua morte. Poi, incoraggiata dagli insegnanti, parte per l’università con una borsa di studio, e poi per New York.
New York, fine anni Novanta: Maria riceve una telefonata dalla sorella, che le dice che Jose è caduto in un’imboscata. 
La telefonata la riporta al giorno del 1987 da cui prende l’avvio la sua storia. 
Una notte la piccola Maria sente degli spari in strada. Il padre ha attaccato briga per una birra, dicono i giornali, e, ricercato dalla polizia, fugge in Messico, abbandonando moglie e sette figli. 
La realtà è diversa, e dal ritratto che Maria fa del padre esce un uomo pieno di rabbia, pronto a incendiarsi per ragioni futili, ma anche per solide vicende di vendetta e delinquenza.
La vita di studentessa a New York, e la relazione con Martin, cambiano radicalmente Maria, e l’odio confuso che nutre per il padre si traduce in curiosità e ansia di sapere quali siano le radici di una rabbia e una violenza così ostinate: quelle paterne, ma anche quelle che in lei si sono faticosamente trasformate in tenacia e testardaggine. 
E parte per il Messico per confrontarsi con il padre in carne e ossa.
Il Messico che racconta Maria è quello che Jose ha portato con sé negli Stati Uniti, quello che ha fatto rivivere a Chicago terrorizzando la figlia, quello che l’autrice scopre andando anni dopo alla ricerca del padre: un paese dove la violenza ha radici antiche e solidissime, piantate in un terreno capace di nutrirle per secoli e di ramificarsi in infinite propaggini dentro il cuore stesso della famiglia. Non solo quella di Jose e Maria, naturalmente.
Dal film Traffic alla serie TV The Bridge ai reportage sulle migliaia di donne assassinate al confine con gli USA, il Messico viene di solito rappresentato come un Far West dove la legge è impotente contro la politica corrotta. Maria invece ce lo racconta, dalla sparatoria nelle strade di Chicago fino alla morte violenta del padre, indagando senza tregua sulle ragioni di tutto questo, senza lasciarsi affascinare da facili spiegazioni e, alla fine, senza giudicare, in un libro che lontano da ogni sentimentalismo racconta la volontà di provare a capire gli incomprensibili gesti di chi è parte della nostra vita.

L'autrice.
Maria Venegas è nata nello Stato di Zacatecas, Mexico, ed è migrata negli Stati Uniti all’età di quattro anni. Alcune pagine di La figlia del fuorilegge sono apparse sul «Guardian» e su «Granta». I suoi racconti sono stati pubblicati su «Ploughshares» e «Huizache». Ha insegnato scrittura creativa all’Hunter College e attualmente lavora a Still Waters in a Storm, laboratorio di scrittura creativa per bambini a Brooklyn
.


ENDGAME. The calling
di James Frey


Endgame
Editrice Nord
496 pp
16.40 euro
2014
Da secoli si tramandano un segreto
Da secoli si preparano alla sfida
Da secoli aspettano il segnale

Ora l'attesa è finita:
il mondo è in pericolo
e la nostra salvezza è nelle loro mani

ENDGAME È INIZIATO
ENDGAME È OVUNQUE
ENDGAME È REALE

Trama

Una serie di catastrofi naturali si è abbattuta su alcune città sparse per il mondo. Ma non è solo una tragica coincidenza. Solo in dodici conoscono la verità. 
Mentre l’umanità era ignara della minaccia che gravava sulla Terra, loro si preparavano alla sfida. 
Generazione dopo generazione, hanno affinato le proprie capacità fisiche e intellettive, diventando raffinati strateghi e assassini infallibili, maestri dell'inganno e acuti osservatori. 
E adesso devono mettere in pratica ciò che hanno imparato: quelle catastrofi infatti sono il segnale che dà inizio alla caccia. Per ognuno di loro, è arrivato il momento di partire alla ricerca della Chiave, l'unico oggetto in grado di fermare l'apocalisse. 
Chi la troverà per primo, avrà salva la vita. Gli altri saranno condannati.
Perché questo è Endgame. Un gioco letale in cui non ci sono regole. Un gioco in cui sopravvive solo il più abile. Un gioco da cui dipende il destino di tutti noi. 

L'autore.
James Frey ha lavorato per diversi anni come sceneggiatore per il cinema prima di esordire con In un milione di piccoli pezzi (pubblicato in Italia da TEA), un caso editoriale venduto in tutto il mondo e letto da oltre 5 milioni di persone.

LE NOTTI DI REYKJAVIK
di Arnaldur Indridason


Ed. Guanda
Trad. Alessandro Storti 
Pagg. 306 
€ 18.00
Ottobre 2014
Trama

Un senzatetto viene trovato annegato alla periferia di Reykjavík. 
Un caso di poca importanza, che la polizia archivia come morte accidentale. 
Nelle stesse ore, una donna sparisce nel nulla dopo aver trascorso la serata in un locale del centro. 
Un anno dopo, Erlendur, poliziotto alle prime armi assegnato al turno di notte della stradale, passa lunghe ore a pattugliare le vie di una città deserta e non smette di pensare a quelle due persone scomparse. Erlendur non resiste alla tentazione di fare il detective: inizia così la sua prima indagine, raccogliendo indizi, interrogando i famigliari e le persone coinvolte... 
Due casi che riguardano due mondi lontanissimi tra loro: il triste sottobosco umano della capitale, denso di miseria e sopraffazione, e la borghesia islandese, con le sue ipocrisie e i suoi lati oscuri.
In una Reykjavík descritta in un’insolita versione notturna, Arnaldur Indriðason dipinge la figura di un Erlendur giovane e tormentato, ma già acuto indagatore dell’animo umano e dei suoi angoli più nascosti.

L'autore.
Arnaldur Indriðason è nato nel 1961 a Reykjavík, dove ha sempre vissuto. Si è dedicato alla scrittura, sia di romanzi sia di sceneggiature, dopo aver lavorato come giornalista e critico cinematografico per la maggiore testata islandese, il Morgunbladid
.

OSSIDEA. Un nuovo Re
di Tim Bruno


Ossidea. Un nuovo Re
ed. Salani
272 pp
14.90 euro
Novembre 2014
Lo straordinario capitolo finale della saga fantasy.

Trama

David e Lilo si dirigono verso Roc'Oorc per riconquistare il trono della Città di Pietra; ma come potranno un giovane hòbrom, un gigante, un elfo e un ulo espugnare una fortezza protetta da un intero esercito di giganti? E tuttavia è questa l'unica via per spezzare la malvagia alleanza che incatena la Terra di Arcon. Se ci riusciranno, allora l'esercito degli uri attraverserà ancora il Mare di Mezzo e attaccherà le armate oscure nelle Terre d'Occidente; sarà la guerra più sanguinosa che mai sia stata combattuta tra gli arconidi e solo l'intervento di una creatura dimenticata potrà aiutare David Dream a ritrovare Ossidea e riconquistare la Città del Cielo. Ma il Signore Oscuro ha un alleato che non può essere sconfitto.

L'autore.
Tim Bruno è uno scrittore europeo, nato nella seconda metà del novecento, in una grande città sul mare, crocevia di commerci e di culture. Quando era ancora bambino, i suoi genitori si trasferirono in campagna; il giovane Tim e la sorella crebbero nel verde dei prati e degli alberi, sviluppando una straordinaria passione per gli animali e per il mondo naturale. Nei libri di Tim Bruno convivono l’originale passione del bambino per la natura e il rigore dello scienziato; i suoi mondi fantastici appaiono così coerenti e tangibili da sembrare reali

E terminiamo come il terzo libro della romantica serie di J Lynn:

STAI QUI CON ME
di J. Lynn

Stai qui con me
Editrice Nord
416 pp
16.40 euro
Ottobre 2014
Trama

La danza era tutta la sua vita. Ma quando un infortunio al ginocchio ha messo fine alle sue ambizioni, Teresa Hamilton ha dovuto reinventarsi un futuro e adesso è una studentessa universitaria come tante altre. 
Almeno così può stare vicino a suo fratello Cameron e a Jase, il migliore amico di Cam e… il suo sogno proibito. 
Peccato che lui la veda ancora come una bambina. Se solo Teresa riuscisse a fargli cambiare idea…
Jase Winstead non ha tempo per una relazione. 
Schiacciato dal peso di un segreto che custodisce ormai da troppi anni, non può permettersi di trascinare una ragazza nel vortice tumultuoso della sua esistenza. 
Soprattutto se la ragazza in questione è la sorella di Cam, da sempre iperprotettivo nei confronti di Teresa. 
Eppure, ogni volta che Jase è con lei, tutti i suoi problemi svaniscono all’istante ed è come se il muro eretto intorno al proprio cuore si sgretolasse a poco a poco. 
E infatti, quando una tragedia devastante si abbatte sul campus, rischiando di travolgere anche Teresa, Jase non esita un secondo ad intervenire pur di proteggerla. 
Ma l’amore che li lega sarà abbastanza forte da superare ogni ostacolo, o entrambi finiranno col perdere tutto ciò che hanno di più caro

L'autrice.
J. Lynn è lo pseudonimo di un’autrice bestseller pubblicata con successo in tutto il mondo. Ti aspettavo ha conquistato i vertici della classifica del New York Times e ha venduto, nel giro di pochi giorni dopo l’uscita, più di 200.000 copie.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...