lunedì 23 settembre 2013

Anteprima. CON I TUOI OCCHI di Lorenza Ghinelli



Dall'autrice finalista al Premio Strega:

CON I TUOI OCCHI
di Lorenza Ghinelli


Ed. Newton Compton
3.0
384 pp
12 euro
USCITA 26 SETTEMBRE
2013
Trama

Irma e Carla, due ragazze diverse, unite da un destino che le cambierà per sempre

Irma ha solo otto anni, vive a Rimini e ha capito che la vita cambia in fretta, e spesso non in meglio. 
Suo padre ha fatto carriera, la madre è presa da un’altra gravidanza e così passa le giornate con la nuova babysitter, una ragazzina di soli tredici anni, ribelle e sessualmente spregiudicata, che irrompe nella sua vita come un tornado.
 Con lei Irma conoscerà troppo presto i segreti del sesso e l’infanzia scivolerà via lasciando spazio a giochi perversi e sconosciuti.
Carla, invece, è cresciuta a Favignana, in una famiglia affettuosa e attenta. Porta con sé il vigore dell’isola siciliana, brulla e selvatica, il calore del sole che rimbalza sul mare, le linee decise delle rocce calcaree, e conosce la vitalità, la passione e l’amore incondizionato. 
Nei suoi occhi luminosi si cela un segreto, nella sua anima arde un fuoco inconfessabile.
Sembra un incontro impossibile quello fra Irma e Carla, che invece, ormai donne, sono destinate a scontrarsi. 
Eppure la solitudine e il cinismo di Irma, caduta in una spirale di perversione e infelicità, finiranno per frantumarsi di fronte all’energia di Carla.





L'autrice.
Lorenza Ghinelli è nata a Cesena nel 1981. Laureata in Scienze della Formazione, ha conseguito presso la Scuola Holden di Torino il Master in tecniche della narrazione e oggi collabora con la scuola come docente. È autrice di racconti, poesie, opere teatrali e cortometraggi. Ha lavorato come editor e sceneggiatrice per la Taodue. Con la Newton Compton ha pubblicato nel 2011 Il Divoratore, romanzo che ha riscosso grande successo di critica e pubblico. I diritti di traduzione sono stati venduti in sette Paesi e quelli cinematografici opzionati. Il secondo romanzo, La colpa, è stato finalista al Premio Strega 2012.

2 commenti:

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...