domenica 29 settembre 2013

Libro in sala d'attesa: LA FIGLIA PERFETTA



Glitter Photos
libri che attendono di essere letti
e intanto riposano tra i ripiani della libreria!!

Il libro che attende di essere letto, oggi, non  è cartaceo, bensì in formato pdf e mi sta chiamando con taaaanta insistenza, che credo finirà presto tra le mie grinfie (virtuali):

LA FIGLIA PERFETTA
di Anne Tyler


La figlia perfetta
Ed. Tea
Trad. L. Pignatti
291 pp
9 euro
2011
Trama

Baltimora, 15 agosto 1997. Due piccole orfane arrivano dalla Corea. Ad attenderle all'aeroporto le due famiglie che le adotteranno: i Donaldson, una coppia molto americana, e gli Yazdan, di origine iraniana. Grazie al legame delle bambine, tra queste famiglie, pur tanto diverse, nasce un'insolita e intensa amicizia.
 Ogni anno, infatti, il 15 agosto, anniversario dell'arrivo delle piccole, i politicamente corretti Donaldson organizzano una festa che, se all'inizio sembra un pretesto per favorire l'integrazione delle figlie, ben presto diventa un'occasione di socialità e calore per tutti. 
Anno dopo anno la festa si ripete, sempre più elaborata e affollata; le due famiglie nel frattempo si allargano, si aprono, s'intrecciano... 

Ricco di momenti di grande tenerezza e di spassosa comicità, questo romanzo di Anne Tyler offre uno spaccato attuale sul problema dell'integrazione e regala al lettore una carrellata di personaggi ai quali è impossibile non affezionarsi.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...