martedì 18 marzo 2014

I libri che vorrei



on my wishlist

Libri finiti in WL.
Li conoscete? Li avete letti o, se no, vi attira la trama?

IL VIAGGIO DI ELISABET
di Jostein Gaarder


Il viaggio di Elisabet
Tea Edizioni
Trad. P.M. Marocco
227 pp
9 euro
1999
Una bambina curiosa, una serie di messaggi misteriosi, un viaggio a ritroso nel tempo. Una storia ricca di magia per tornare a credere nell'incanto della vita.

Sono ventiquattro le finestrelle del calendario che Joakim ha acquistato da un simpatico libraio: una per ogni giorno, dal primo dicembre alla vigilia di Natale. 
Subito Joakim intuisce che quel calendario ha qualcosa di misterioso: la prima finestrella che si apre, infatti, lo trasporta lontano nel tempo e nello spazio e gli fa conoscere una singolare comitiva formata da angeli, pecore, imperatori e personaggi biblici. Ma soprattutto comincia a raccontargli l'incredibile storia di Elisabet e del suo viaggio verso la Terrasanta.

58301
.
L'autore.
Jostein Gaarder, nato a Oslo nel 1952, dopo aver studiato filosofia, teologia e letteratura ha insegnato filosofia per dieci anni. Ha esordito come scrittore nel 1986, e ben presto è diventato uno degli autori più noti del suo Paese. Con Il mondo di Sofia ha raggiunto il successo internazionale. Apparso in Norvegia nel 1991, il romanzo ha occupato per molto tempo i primi posti nelle classifiche dei bestseller in Gran Bretagna, Germania, Francia, Spagna, Stati Uniti e naturalmente in Italia,dove ha conquistato il Premio Bancarella 1995. Presso Salani sono apparsi C’è nessuno?, Che cosa c’è dietro le stelle? e, scritto con Klaus Hagerup, Lilli de Libris e la biblioteca magica.

LA RAGAZZA DAI PIEDI DI VETRO
di Ali Shaw


Fazi Editore
Trad. L. Olivieri
348 pp
19 euro
Trama

Succedono cose strane nel remoto arcipelago di St. Hauda Land. 
Bizzarre creature alate si aggirano, animali albini si nascondono nei boschi innevati, meduse brillano sulla superficie dell’oceano. 
E, lentamente, Ida McLaird si sta trasformando in vetro… Midas Crook è un giovane solitario che ha abitato nell’isola per tutta la vita e la sua sola passione è la fotografia: catturare la luce, i luoghi, il senso stesso delle cose attraverso l’obiettivo è per lui una reale ragione di vita. 
Quando incontra Ida, rimane folgorato:
la fragilità e la debolezza della ragazza sono disarmanti. Così decide di aiutarla, di proteggerla. 
Ha inizio tra loro una travolgente storia d’amore, ma il corpo di Ida la sta tradendo: cammina su fragili estremità di cristallo, la sua trasmutazione in vetro pare ormai inarrestabile. 
Il loro amore è dunque una corsa contro il tempo, mentre sinistri presagi si addensano sul destino della ragazza e la chiave per la salvezza sembra allontanarsi sempre di più. 
9076848
.
Finalista al Guardian First Book Award e al Costa Book First Novel Award, La ragazza dai piedi di vetro è una favola squisitamente triste e una metafora dell’impossibilità di fermare l’attimo.

L'autore.
Ali Shaw è nato nel 1982 in Inghilterra. Ha studiato Letteratura inglese a Cambridge. La ragazza dai piedi vetro è il suo primo romanzo
.

Nessun commento:

Posta un commento

Un buon libro lascia al lettore l'impressione di leggere qualcosa della propria esperienza personale. O. Lagercrantz

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

Adsense

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...